fbpx

Reggina, Gallo: “i mille tifosi a Vicenza? Che dire…”. E sul Premio Granillo: “si è presidenti per sempre”

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
/

Le parole del presidente della Reggina Luca Gallo, ospite alla terza edizione del Premio Oreste Granillo, all’Università Mediterranea di Reggio Calabria

“Solo a dire il nome, Oreste Granillo, vengono i brividi. E’ stato un presidente storico, iconico. La tradizione ha voluto che il nome venisse tramandato ancora attraverso lo stadio, lui è e resterà un grandissimo presidente. Anche perché, come ho detto una volta, si è presidenti della Reggina per sempre”. Lo ha detto ai microfoni di StrettoWeb il presidente della Reggina Luca Gallo, ospite all’Università Mediterranea di Reggio Calabria per la terza edizione del Premio Granillo. Il patron del club dello Stretto, oltre al suo pensiero sulla figura del personaggio a cui è legato lo stadio di Via Galilei, ha parlato del momento attuale della squadra, della trasferta di domani a Vicenza e soprattutto del grande seguito di tifosi che saranno presenti al Romeo Menti. “Che gli si può dire ai tifosi della Reggina, sono tifoso anch’io. C’è fiducia, la squadra è carica, avremo qualche assenza ma qualcuno rientrerà. Speriamo di fare una bella partita soprattutto per la gente che sarà a Vicenza”.

Reggina, Gallo: “Oreste Granillo presidente iconico, a nominarlo vengono i brividi” [VIDEO]