fbpx

Sbarco migranti, Recupero (Lega): “la Calabria e Reggio non sono nelle condizioni di poter ospitare più immigrati”

sbarco migranti 23 settembre Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

Il Segretario Provinciale della Lega di Reggio Calabria, Franco Recupero, ha detto la sua in merito allo sbarco dei migranti al Porto di Reggio Calabria avvenuto ieri sera

In merito all’arrivo di ulteriori 272 migranti al porto di Reggio Calabria e sulla costa Jonica reggina si registra la nota del Segretario Provinciale della Lega Salvini di Reggio Calabria Franco Recupero: “non è possibile più, continuamente, accogliere sulla nostre coste così tanti immigrati. La Calabria e Reggio non sono nelle condizioni di poter ospitare più immigrati. Oltre all’emergenza sanitaria si aggiunge anche l’impossibilità per le società sportive di poter programmare le attività con i tanti ragazzi che praticano sport. A pochi giorni dalla sanificazione delle strutture sportive Lo Scatolone e Palloncino, pronte per essere riutilizzate, ci si ritrova nella stessa condizione di disagio. Il ministro Lamorgese intervenga con i suoi colleghi europei. La città vive già in uno stato devastante di abbandono totale grazie al sindaco Falcomatà. Qui non è terra di nessuno”.

Reggio Calabria, le immagini dei migranti allo Scatolone: in corso le visite, domani andranno via. Ma le società sportive insorgono: “ogni anno la stessa storia, ci faremo