Categoria: CALABRIAEDITORIALINEWSREGGIO CALABRIASPORT

Cormar Futsal Polistena, arrivederci Juninho: il brasiliano rescinde il contratto e saluta con un toccante messaggio

Juninho rescinde il suo contratto con la Cormar Futsal Polistena: il brasiliano saluta con un toccante messaggio d’addio

Dopo 4 stagioni passate insieme, dalla Serie B al sogno Serie A, le strade di Juninho e della Cormar Futsal Polistena si separano. L’espero calciatore brasiliano ha rescisso il proprio contratto decidendo di proseguire altrove la propria stagione. Lo rende noto la società con un comunicato nel quale è allegato anche il saluto di Juninho al paese e ai tifosi rosso-verdi.

“Quattro anni intensi tra gioia e grandi soddisfazioni. E’ arrivato quando eravamo in Serie B e grazie alla sua simpatia e alla sua determinazione in campo, uniti alla correttezza verso gli avversari, è riuscito in poco tempo a conquistarsi un posto determinante all’interno della Società Cormar Futsal Polistena, raggiungendo insieme il sogno SERIE A. Oggi Lucas Juninho, per tutti Juni, ha deciso in maniera consensuale con la società, di interrompere il rapporto di calciatore, ma non quello di grande amico, decidendo di andare a giocare su altri parquet questa seconda parte di stagione. Una cosa è certa, Juni avrà sempre un posto riservato nella nostra società e qualora ci fossero le condizioni, da parte nostra la porta è sempre aperta, perché anche grazie a lui siamo riusciti ad arrivare in serie A, scrivendo ‘la storia più bellA’.

Il messaggio toccante di Juninho: ‘Voglio ringraziare questo paese e la sua gente che mi ha sempre trattato bene. E’ stata una scelta dolorosa, lascio una parte di me qui. Ringrazio la società tutta, il mio caro amico Giancarlo Cuiuli, Giandomenico De Marzo ed in modo speciale Marcello e Daniele Cordiano. Loro hanno sempre creduto in me. Nel giocatore Juninho, ma soprattutto nell’uomo, solo io so quello che voi avete fatto per me. Grazie mille, non trovo parole per ringraziarvi. Arrivederci Polistena mia, vinci, vinci!'”.