fbpx

Elezioni Comunali 2021: domani il ballottaggio per Roma, Torino, Trieste e in altri 62 comuni [DETTAGLI]

elezioni comunali

Elezioni Comunali 2021: si torna di nuovo al voto domenica 17 e lunedì 18 ottobre per il ballottaggio in 65 Comuni in cui il primo turno non è bastato per decidere il nome del sindaco. Grande attesa per Roma, Torino, Trieste

Si torna al voto per il turno di ballottaggio in 65 comuni in Italia. Le urne resteranno aperte dalle 7 alle 23 di domenica 17 ottobre e dalle 7 alle 15 di lunedì 18 ottobre. Attesa soprattutto per i tre capoluoghi di Regione: Roma, Torino e Trieste. Al turno di spareggio andranno inoltre anche sei capoluoghi di provincia: Benevento, Caserta, Isernia, Latina, Savona e Varese. Ricordiamo che a Milano, Bologna e Napoli i cittadini hanno scelto i primi cittadino al primo turno. Il ballottaggio interesserà anche 11 Comuni delle Regioni a statuto speciale, Sardegna, Sicilia e Trentino-Alto Adige, ma si voterà la prossima settimana ossia il 24 e 25 ottobre.

La situazione a Roma, Torino e Trieste dopo il primo turno

A Roma i cittadini sono chiamati a scegliere tra Enrico Michetti, il candidato del centrodestra, che ha ottenuto il 30,1% delle preferenze, e Roberto Gualtieri del centrosinistra, che al primo turno ha avuto il 27% dei voti. A Torino è sfida tra Stefano Lo Russo per il centrosinistra (43,8% al primo turno) e Paolo Damilano per il centrodestra (38,9%). Mentre a Trieste i due candidati sono Roberto Dipiazza del centrodestra (46,9%) e Francesco Russo del centrosinistra (31,6%).

Per votare non serve il green pass

Per votare basta presentarsi al seggio con un documento d’identità e la tessera elettorale. Obbligatorie mascherina e disinfezione delle mani, mentre non sarà necessario presentare il Green pass. Agli elettori sarà consegnata una scheda con i due nomi dei candidati sindaco e con le liste collegate.