fbpx

Di Maio contestato a Reggio Calabria: “assassino, sei una m****” [VIDEO]

luigi di maio camera di commercio reggio calabria Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

Brutta sorpresa per Di Maio ieri sera a Reggio Calabria: il Ministro degli Esteri è stato pesantemente insultato

Non è un momento facile per il Movimento 5 Stelle: ormai da qualche anno i grillini hanno perso la “purezza” che li ha contraddistinti dagli albori andando alla ricerca di poltrone ed alleanze di ogni tipo (vedi governo con la Lega prima e con il Pd poi e successivamente la svolta delle “larghe intese” con Draghi). La base non ha digerito molti passaggi e le contestazioni a numerosi esponenti del Movimento sono all’ordine del giorno. Non è immune sicuramente Luigi Di Maio, già leader del M5S e ministro a più riprese nei governi Conte 1, Conte 2 e Draghi: difatti ieri sera, nella sua visita a Reggio Calabria, è stato pesantemente insultato in due occasioni. Il responsabile degli Esteri è stato etichettato come “traditore della patria, “assassino”, “uomo di merda”. Insomma non una bella accoglienza per Di Maio, il quale, ricordiamo, è stato impegnato in un’iniziativa alla Camera di Commercio dove ha incontrato Amalia Bruni, candidata del Pd e del M5S alla presidenza della Regione Calabria. In basso il VIDEO integrale.

Di Maio contestato a Reggio Calabria, le immagini [VIDEO]