fbpx

Niente presentazione coi tifosi per la Reggina, le precisazioni: “decisione del Comitato di Ordine e Sicurezza, vi aspettiamo per l’esordio col Monza”

tifosi reggina piazza duomo Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

“La mancata autorizzazione alla serata del 7 agosto, risiede nella decisione presa dal Comitato di Ordine e Sicurezza, convocato dalla Prefettura di Reggio Calabria”, specifica in un comunicato la società amaranto

Salta la presentazione della prima squadra della Reggina in Piazza Duomo. La notizia è stata comunicata questa mattina dal club amaranto, avvertito dal Comune di Reggio Calabria di non poter ottenere l’autorizzazione per organizzare l’evento. In ogni caso sono state in seguito fornire alcune precisazioni rispetto a quanto precedentemente comunicato: “il Comune di Reggio Calabria non ha alcun tipo di responsabilità riguardo l’annullamento in questione, avendo fornito fin dall’inizio pieno appoggio all’iniziativa e dando alla stessa il proprio Patrocinio, come dimostra l’inserimento nel calendario degli eventi Estate Reggina”, inoltre, “la mancata autorizzazione alla serata del 7 agosto, risiede nella decisione presa dal Comitato di Ordine e Sicurezza, convocato dalla Prefettura di Reggio Calabria. Una decisione che il club comprende e rispetta pienamente, soprattutto alla luce delle criticità quotidiane causate da una pandemia non ancora debellata”. Contestualmente, la Reggina dà appuntamento alla tifoseria in vista di domenica 22 agosto, per la gara di esordio in casa contro il Monza: “sarà quella, di fatto, la prima grande festa di un’avventura da vivere all’insegna dell’entusiasmo e della passione”.