fbpx

Vaccino, Moderna: “efficacia cala del 6% ogni due mesi dopo aver completato il ciclo”

vaccino anti-covid moderna Foto di Johan Nilsson / Ansa

L’azienda americana spiega che il siero ha un’efficacia del 93% nei sei mesi dalla seconda dose, cifra che poi inizia a scendere

“Il vaccino anti Covid-19 Moderna ha un’efficacia del 93% nei sei mesi dalla seconda dose ma scende del 6% ogni due mesi dal completamento del ciclo vaccinale”. Lo riporta una nota dell’azienda americana Moderna guidata da Stephane Bancel, che però sottolinea che una dose ‘booster’ è necessaria nella prossima stagione invernale, quando gli anticorpi diminuiranno. Tuttavia, come ha detto lo stesso Ceo di Moderna, l’azienda non sta prendendo nuovi ordinativi per consegne nel 2021. Moderna ha inoltre comunicato che nel frattempo sta lavorando ad alcuni candidati vaccini come dose booster, in grado di creare una robusta risposta immunitaria contro le varianti Delta, Beta Gamma.