fbpx

Tennistavolo, Giuseppe Quartuccio nuovo presidente della Top Spin Messina Fontalba

  • Foto di Vincenzo Nicita Mauro
    Foto di Vincenzo Nicita Mauro
/

Tennistavolo, Top Spin Messina: si è svolta a Villa Dante l’Assemblea per l’elezione del Consiglio Direttivo, Giuseppe Quartuccio nuovo presidente. Alfredo Catarsini confermato vicepresidente e Giuseppe Giannino consigliere. Eletti nuovi consiglieri Sergio Quartuccio e Roberto Gullo che svolgerà anche il ruolo di team manager

Giuseppe Quartuccio è stato proclamato nuovo presidente della Top Spin Messina. L’Assemblea per l’elezione del Consiglio Direttivo, svoltasi a Villa Dante, ha inoltre deliberato, sempre all’unanimità, le conferme di Alfredo Catarsini come vicepresidente e Giuseppe Giannino in qualità di consigliere. Con l’allargamento del Consiglio Direttivo sono stati eletti nuovi consiglieri Sergio Quartuccio e Roberto Gullo che svolgerà anche il ruolo di team manager.

Si volta quindi pagina dopo le dimissioni presentate da Giorgio Quartuccio per effetto del prestigioso incarico ricevuto. Eletto tra i consiglieri della FITeT in quota Società per il quadriennio 2021-2024, ha lasciato la carica di presidente della Top Spin Messina dopo aver vissuto un’esaltante avventura alla guida del club, conquistando uno storico scudetto, due Coppe Italia e due Supercoppe Italiane e portando la squadra fino al palcoscenico europeo. Gli succede il figlio Giuseppe, classe 1995, giovane pongista che quest’anno ha disputato e vinto il campionato di serie B1.

Ecco le prime parole del neo presidente, visibilmente emozionato per l’importante carica assunta: “Raccolgo un’eredità pesantissima. Abbiamo avuto un grandissimo presidente, mio padre, per 14 anni. Per me è stato un onore vederlo metterci tutta questa passione. All’epoca, nel 2007, la società è nata proprio per far giocare me ed altri due bambini. Mio padre l’ha creata dal nulla per consentirmi di praticare questo magnifico sport. In questi anni abbiamo vinto lo scudetto e due volte la Coppa Italia e la Supercoppa, disputando grandissime stagioni e regalando tante gioie ai nostri tifosi. Abbiamo uno dei migliori staff presenti in Italia, con i tecnici Wang Hong Liang e Marcello Puglisi, e con l’aiuto anche di Roberto Gullo abbiamo creato una delle più belle realtà a livello sportivo. Il sogno, già quest’anno, è di rivincere lo scudetto e di andare ancora avanti in Europe Cup dopo aver appena raggiunto la fase finale”.

“Ci aspetta soprattutto un maggio di fuoco – aggiunge Giuseppe Quartuccio guardando ai prossimi impegni – in cui affronteremo in campionato Carrara e Milano e poi parteciperemo alla fase finale della Europe Cup. Abbiamo tutte le possibilità di poterci confermare primi in Italia nel girone per arrivare al meglio ai playoff che sono sempre una cosa a sé. Lo sappiamo bene noi che vincemmo due anni fa lo scudetto non da favoriti. I nostri ragazzi misero grande passione nel voler portare il tricolore a Messina. Fu una gioia pazzesca, per la quale ho ancora i brividi. Lo scorso anno eravamo lanciati verso un altro titolo, prima della pandemia ci trovavamo al comando della classifica senza aver perso nemmeno una partita. In questa stagione, con Monteiro, Rech Daldosso, Piccolin e l’innesto di Landrieu, abbiamo tutte le carte in regola per giocarcela con Carrara e divertirci, sia intanto nello scontro diretto in campionato che poi soprattutto nei playoff”.

Per quanto concerne i prossimi impegni in serie A1 della Top Spin Messina Fontalba, a seguito dell’accordo tra le società interessate, è stato disposto l’anticipo a sabato 10 aprile, alle ore 11, della sfida in casa del TT Vigevano Sport, originariamente in calendario per il 16 maggio. La gara, valida per l’undicesima giornata, si giocherà in questa data vista la partecipazione della squadra alla fase finale della Europe Cup, in programma a Varaždin dal 12 al 15 maggio. Domenica 11 aprile, alle ore 15, a Napoli, il confronto con il Sant’Espedito, valido per l’ottavo turno. (Messina, 1 aprile 2021)