fbpx

Reggio Calabria, notte di follia: messi a fuoco cassonetti in Via Marina

cassonetti bruciati reggio calabria via marina

Le autorità sono già al lavoro per trovare i responsabili del grave gesto

E’ incredibile quanto accaduto questa notte a Reggio Calabria. Sono stati dati alle fiamme, per motivi ancora da accertare, alcuni cassonetti della differenziata presenti nella parte alta della via Marina, nei pressi di via Panella. Si tratta dei bidoni che sono utilizzati dai locali della zona per la raccolta dei rifiuti. Bruciati alcuni sacchi di plastica e sterpaglie presenti sul marciapiede. Un gesto di grande inciviltà per un territorio che soffre già la crisi legata all’emergenza spazzatura. Le autorità sono già al lavoro per trovare i responsabili.