fbpx

Boxe, il campione Francesco Versaci a StrettoWeb: “Faraoni avversario tosto, ma io rappresento Reggio Calabria!” [FOTO e INTERVISTA]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Francesco Versaci, campione italiano cruiser, a StrettoWeb: le sensazioni in vista del match contro Faraoni e l’orgoglio di rappresentare Reggio Calabria

Inizia il countdown in vista della sfida del 27 marzo 2021 presso gli Studios TV di via Tiburtina (Roma) che vedrà il campione reggino Francesco Versaci difendere per la prima volta la cintura dei pesi cruiser contro lo sfidante Mattia Faraoni. Il puggile di Catona è tornato dopo un lungo stop, vincendo la cintura lo scorso anno in un match complicato, in trasferta nel Lazio, contro Francesco Cataldo in una sfida per altro condizionata da un particolare infortunio che però non ha fermato il boxeur reggino.

In vista della sfida, nell’elegante scenario di Palazzo San Giorgio, è andata in scena la conferenza stampa del match nel quale StrettoWeb ha avuto il piacere di rivolgere alcune domande a Francesco Versaci. Per iniziare, un focus sull’avversario: “Mattia Faraoni non sarà un avversario facile: lui è un ex kickboxer ed ha anche iniziato la preparazione prima di me, ma insieme allo staff stiamo lavorando bene per arrivare nel migliore dei modi”. Francesco rappresenterà la città di Reggio Calabria da campione, all’idea di poterlo fare prova: “un orgoglio grandissimo, per me è un onore e cercherò di farlo sempre nel migliore dei modi”.

L’intervista completa: Boxe, il campione Francesco Versaci: “Faraoni ex kickboxer, è tosto. Che orgoglio rappresentare Reggio Calabria” [VIDEO]

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Successivamente è intervenuto ai nostri microfoni Giuseppe Fedele, allenatore di Francesco Versaci fin da quando era bambino. Al maestro abbiamo chiesto cosa significhi portare un atleta a vincere una cintura così prestigiosa: “per me è un orgoglio è grandissimo, con Francesco abbiamo iniziato quando aveva solo 6 anni, siamo insieme da 30 anni. Una soddisfazione grandissima”. E poi un piccolo indizio sui piani per il futuro: “proveremo a portare a casa anche una quinta cintura per chiudere in bellezza una carriera ricca di successi seppur frenata da alcuni infortuni”.

L’intervista completa: Il maestro Giuseppe Fedele: “orgoglioso di Versaci, lo alleno da quando aveva 6 anni. Puntiamo al 5° titolo” [VIDEO]

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Per concludere, un intervento di Giuggi Paementa, assessora allo sport di Reggio Calabria che ha sottolineato come la nostra città abbia sempre espresso il talento dei suoi protagonisti in diverse discipline, dalla Reggina nel mondo del calcio, al basket con la Viola, fino alla boxe con Versaci: “nell’ambito sportivo la nostra città si è sempre distinta: c’è il calcio, il basket, la pallavolo, il basket in carrozzina, la boxe”.

L’intervista completa: L’assessora allo sport Giuggi Palmenta: “Reggina, Viola e Versaci: grandi realtà sportive di Reggio Calabria” [VIDEO]