fbpx

Rivolta negli USA: morto il poliziotto ferito durante l’assalto al Congresso [FOTO]

  • Foto Getty / Tasos Katopodis
    Foto Getty / Tasos Katopodis
  • Foto Getty / Tasos Katopodis
    Foto Getty / Tasos Katopodis
  • Photo by Win McNamee/Getty Images
    Photo by Win McNamee/Getty Images
  • Foto Getty / Tasos Katopodis
    Foto Getty / Tasos Katopodis
  • Photo by Win McNamee/Getty Images
    Photo by Win McNamee/Getty Images
  • Photo by Win McNamee/Getty Images
    Photo by Win McNamee/Getty Images
  • Foto Getty / Tasos Katopodis
    Foto Getty / Tasos Katopodis
  • Photo by Drew Angerer/Getty Images
    Photo by Drew Angerer/Getty Images
  • Photo by Win McNamee/Getty Images
    Photo by Win McNamee/Getty Images
  • Foto Getty / Tasos Katopodis
    Foto Getty / Tasos Katopodis
  • Photo by Win McNamee/Getty Images
    Photo by Win McNamee/Getty Images
/

Rivolta negli USA: morto agente di polizia che era rimasto ferito ed è deceduto dopo 24 ore di lotta tra la vita e la morte. Lo ha confermato la polizia del Campidoglio

Continuano gli strascichi e le polemiche negli Stati Uniti per via dell’assalto dei manifestanti pro Trump al Congresso Usa. C’è un’altra vittima, la quinta: è un agente di polizia che era rimasto ferito. Lo ha confermato la polizia del Campidoglio. Gli altri morti erano tutti manifestanti: Ashli Babbitt, una veterana dell’aeronautica 35enne; Benjamin Phillips, 50 anni, arrivato da Ri, in Pennsylvania; Kevin Greeson, 55 anni, di Athens (Alabama); e Rosanne Boyland, 34 anni, giunta da Kennesaw (Georgia).