fbpx

Sanremo 2021, Ibrahimovic e un pizzico di Sicilia. La ricetta di Amadeus: “affiderò Zlatan a Fiorello!”

Zlatan Ibrahimovic Foto Getty

Sanremo 2021, Amadeus sceglie di affidare Ibrahimovic alle ‘cure’ de comico siciliano Rosario Fiorello: lo spettacolo è assicurato!

Cresce l’attesa per il Festival di Sanremo 2021 che dal 2 al 6 marzo terrà compagnia agli appassionati della musica italiana in diretta su Rai 1. Fra le novità principali della nuova edizione c’è sicuramente la presenza di Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan che sarà ospite fisso (quasi) tutte le sere. Non un’apparizione fugace dunque, ma un vero e proprio ruolo che si mescolerà fra gag e risate con il conduttore Amadeus e la sua spalla Rosario Fiorello. Il direttore artistico del Festival ha voluto puntare proprio sulla verve del comico siciliano per tenere a bada il carattere esuberante di Zlatan. Sicilia che, per altro, verrà ben rappresentata da ben 4 cantanti (Davide Shory, La Rappresentante di lista, Colpaesce e De Martino).

Ai microfoni di Rtl 102.5, Amadeus ha raccontato: “Ibra non sappiamo cosa farà, è un personaggio fantastico, a me ogni tanto piace proporre delle cose che sono imprevedibili, come è successo con Fiorello l’anno scorso. […] Probabilmente lo affiderò a Fiorello, che mi ha già anticipato ‘ho delle idee su Ibrahimovic… ma non te le dirò’. Zlatan è un personaggio incredibile con un grande carisma. È trasversale, è uno di quei personaggi che non appartengono ad una squadra, ma al calcio mondiale ed è anche molto simpatico”.