fbpx

Risultati Coppa Italia, le big non steccano: ma che fatica! Inter al 119’, Napoli e Juventus ok di misura

Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images

Risultati Coppa Italia, le big non steccano ma passano il turno a fatica: Inter e Juventus ok ai supplementari, Napoli di misura

Dopo la vittoria del Milan che nella serata di ieri ha battuto il Torino ai calci di rigore, quest’oggi torna in campo la Coppa Italia con altre tre sfide valevoli per l’accesso ai sedicesimi di finale del torneo. In campo tre big che passano il turno pur senza avere vita facile. La prima squadra a staccare il pass per il turno successivo è l’Inter che supera un’ostica Fiorentina solo al 119’ minuto del secondo tempo supplementare: dopo l’1-1 dei tempi regolamentari (Vidal su rigore e Kouame per il pari), è servita la solita zampata di Romelu Lukaku per decidere l’incontro. I nerazzurri affronteranno adesso il Milan in un derby che promette scintille.

Poco più tardi il Napoli fatica nell’impegno, sulla carta, più semplice. L’Empoli sembra tutt’altro che una squadra di Serie B e i partenopei si vedono raggiungere due volte da situazione di vantaggio: Bajrami risponde ai gol di Di Lorenzo (ex di turno) prima e Lozano poi. Serve una rete di Petagna nel quarto d’ora finale per archiviare il passaggio del turno. Gli azzurri affronteranno la vincente della gara di domani fra Roma e Spezia.

Anche alla Juventus servono i supplementari per risolvere la pratica Genoa: quantomeno non ci saranno ‘alibi’ sul minutaggio per la super sfida di domenica contro l’Inter. Per battere il ‘Grifone’ non sono bastate infatit le reti di Kulusevski e Morata, pareggiate nei tempi regolamentari da Czyborra e da uno splendido tiro a giro di Melegoni. Nei supplementari ci ha pensato il giovane Rafia a chiudere i conti portando il punteggio sul 3-2, con Arthur autore di un salvataggio decisivo sulla linea di porta che ha impedito ai liguri di ottenere nuovamente il pareggio. La Juventus se la vedrà nel prossimo turno contro la vincente di Spal-Sassuolo.