fbpx

Reggina-Empoli 0-3, le pagelle di StrettoWeb: l’errore di Crisetig costa caro, Montalto isolato

crisetig arbitro

Reggina-Empoli, le pagelle di StrettoWeb: è appena terminato il match del Granillo tra gli amaranto di Baroni e i biancazzurri di Dionisi

La Reggina si ferma dopo sette risultati utili consecutivi, troppo forte la capolista Empoli che sbanca il Granillo con uno 0-3 un po’ esagerato per quanto visto in campo. Gli errori individuali costano caro agli amaranto, che reagiscono bene e crollano soltanto dopo il raddoppio ospite. Queste le pagelle della nostra redazione.

Reggina, troppo forte questo Empoli: la capolista mostra i muscoli e sbanca il Granillo

Nicolas 6.5 – Non ha colpe sui gol, anzi, prova anche a rendere il passivo meno pesante.

Delprato 6 – Tiene bene nonostante la differenza di fisicità con gli attaccanti. L’Empoli attacca soltanto dal lato opposto, qualcosa vorrà pur dire.

Loiacono 5.5 – Qualche errore di posizione nei due gol, praticamente identici.

Cionek 5.5 – Vale lo stesso discorso di sopra.

Liotti 5 – Dal suo lato, e solo dal suo lato, l’Empoli fa quello che vuole. Colpe anche sue nei due gol presi, ma ogni volta che gli ospiti sfondano a sinistra si balla sempre troppo.

Crimi 6 – Compito non semplice il suo, oggi. Se la cava.

Crisetig 5.5 – Nel complesso la prova non è negativa, ma pesa come un macigno l’errore in occasione del primo gol. Esce sull’avversario – anziché temporeggiare – e lascia il campo aperto all’Empoli per far male in ripartenza. Da lì la partita prende un’altra piega.

Rivas 6 – Prova a rendersi pericoloso sfruttando la sua velocità e imprevedibilità. E’ abbonato al gol in fuorigioco, ma questa volta glielo fischiano.

Folorunsho 6+ – Primo tempo incoraggiante, è tra i migliori e va vicino al gol. Nella ripresa si sposta sulla fascia ed è meno pungente.

Edera 6 – E’ tra i più pimpanti davanti nel primo tempo, sfiora anche il gol.

Montalto 5.5 – Tocca forse tre palloni in 45 minuti, ma non per colpa sua. Ingabbiato dalla difesa e per niente servito dai compagni.

dal 46′ Okwonkwo 6 – Tanta corsa e impegno, ha voglia di fare. Baroni prova a sfruttarlo con la profondità sulla linea dei difensori, ma non è sempre servito bene.

dal 46′ Menez 5.5 – Non dà quel cambio di passo che si era visto a Ferrara, rallenta troppo il gioco e non trova lo spunto. Le circostanze di gara, specie dopo lo 0-2, non lo aiutano.

dal 56′ Bianchi 6 – Entra sullo 0-2, non può fare miracoli.

dal 68′ Bellomo 6 – Vale come sopra.

dall’83’ Dalle Mura  sv

All. Baroni 6 – L’atteggiamento iniziale non è sbagliato, ma paga per errori individuali dei suoi. Nel primo gol, specialmente, dove un errore in uscita lascia spazio alla letale ripartenza ospite, micidiale in contropiede. La reazione è ottima nel primo tempo, nella ripresa prova a dare la scossa con cambio uomini e modulo, ma lo 0-2 complica le cose.