fbpx

Reggina: a Pisa è un punto d’oro, ma i rimpianti sono tantissimi

Pisa-Reggina

Serie B: diretta Pisa-Reggina, match valido per la 27ª giornata del campionato 2020/21. Formazioni ufficiali, risultato, tabellino, cronaca testuale live con aggiornamenti in tempo reale

Il punto è d’oro, considerando gli avversari e il loro cammino in casa, ma i rimpianti – per quanto visto in campo – sono tantissimi. La Reggina esce dall’Arena Garibaldi di Pisa con un 0-0 importantissimo, anche per come sono andati gli altri risultati. Il rammarico, come detto, è però per le occasioni fallite, specialmente nel primo tempo: Okwonkwo spreca in avvio, Bellomo sbaglia un vero e proprio rigore in movimento. Nei primi 45 minuti, tanta corsa e intensità da entrambe le parti, nella ripresa i ritmi si abbassano ma gli amaranto non mollano, dando l’impressione di poter dare una sterzata decisiva coi cambi, che in realtà – invece – addormentano la partita.

Pisa-Reggina 0-0, le pagelle di StrettoWeb: Bellomo si incanta davanti alla Torre, Loiacono “gigante”

Segui in diretta Reggina-Empoli su StrettoWeb con la cronaca testuale live della partita e aggiornamenti in tempo reale

90’+3: FINISCE LA PARTITA: 0-0 all’Arena Garibaldi.

90′ – Sono tre i minuti di recupero assegnati.

87′ – Ultimo cambio: entra Denis per Bellomo. Si passa al 4-4-2.

78′ – Con gli ultimi due cambi Folorunsho arretra al fianco di Crisetig e Rivas si sposta dietro Montalto.

74′ – Altro doppio cambio per la Reggina: Situm e Montalto per Bianchi e Okwonkwo.

73′ – Folorunsho a un passo dal gol, il portiere si allunga. E’ angolo.

72′ – Siega si accentra da angolo e prova la conclusione, palla alta.

69′ – La Reggina mantiene il baricentro alto, Pisa più lento del primo tempo.

62′ – Bellomo ci prova dal limite dopo respinta della difesa su angolo, pallone alle stelle.

60′ – Rivas si mette a destra e Bellomo si sposta a sinistra.

58′ – Doppio cambio per la Reggina: dentro Rivas e Crisetig per Micovschi e Crimi.

54′ – In questo inizio di ripresa la partita è molto più spezzettata. Tanti contatti e tanti fischi dell’arbitro.

47′ – Gucher ci prova da fuori, sfiorato l’incrocio.

46′ – INIZIA LA RIPRESA! Si riparte dallo 0-0.

45′ – FINE PRIMO TEMPO: corsa e intensità da entrambe le parti, ma le occasioni più importanti sono della Reggina, che fallisce clamorosamente con Okwonkwo e Bellomo.

44′ – Ennesimo contropiede fallito, con Okwonkwo che sbaglia l’appoggio a Folorunsho, che si involava tutto solo.

35′ – Altro contropiede fallito da Okwonwko, che non aspetta l’arrivo di Folorunsho ma conclude in porta: tiro telefonato e preda del portiere.

32′ – Ci prova Bianchi da fuori, il pallone si alza soltanto all’ultimo.

30′ – Meno occasioni in questa fase, ma sempre tanta corsa e intensità. Gli attaccanti si muovono tantissimo, sia da una parte che dall’altra.

22′ – Seconda clamorosa occasione fallita dalla Reggina! Bellomo sbaglia più di un rigore in movimento, praticamente a un metro! Ottimo il servizio di Okwonwko, ma il barese fallisce.

17′ – Partita frizzante, vivace, fatta di tanta corsa e intensità.

10′ – Ora è la Reggina a rendersi pericolosa con frequenza: Bellomo sfiora il gol. Il Pisa attacca a pieno organico ma concede molto in fase difensiva. I due atteggiamenti sono molto aggressivi, con i baricentri altissimi.

6′ – La prima clamorosa occasione è per la Reggina, ma Okwonwko spreca. Servito in profondità, si defila troppo ed effettua una cosa a metà tra tiro e cross, che finisce fuori. Gli amaranto in questi primi minuti provano a sfruttare le ripartenze e la profondità del 9 scuola Bologna

3′ – Il Pisa è partito fortissimo. Grande pressing e palleggio rapido, Reggina attendista.

1′ – PISA-REGGINA E’ APPENA COMINCIATA: fischio d’inizio dell’arbitro!

Pisa-Reggina 0-0, il tabellino

Pisa (4-3-1-2): Gori; Belli (63′ Birindelli), Benedetti, Caracciolo, Lisi; Marin, Quaini (63′ Siega), Mazzitelli (72′ Mastinu); Gucher (77′ De Vitis); Palombi (77′ Marsura), Marconi. A disposizione: Perilli, Pisano, Masetti, Beghetto. Allenatore: D’Angelo.

Reggina (4-2-3-1): Nicolas; Lakicevic, Loiacono, Stavropoulos, Di Chiara; Crimi, (59′ Crisetig) Bianchi (75′ Situm); Bellomo (88′ Denis), Folorunsho, Micovschi (59′ Rivas); Orji (75′ Montalto). A disposizione: Plizzari, Cionek, Dalle Mura, Delprato, Liotti, Chierico, Petrelli. Allenatore: Baroni.

Arbitro: Matteo Marchetti di Ostia Lido (Vito Mastrodonato di Molfetta e Oreste Muto di Torre Annunziata). IV ufficiale: Federico Dionisi de L’Aquila.

Note – Ammoniti: Caracciolo (P), Espulsi: Calci d’angolo: 4-6. Recupero: 3’st.

Pisa-Reggina, Baroni: “serviva maggiore concretezza, ma sono molto contento della squadra”

Risultati Serie B, 27ª giornata: Pisa-Reggina a reti bianche, Cosenza beffato dal Frosinone. Classifica, Marcatori e prossimo turno