fbpx

Infortunio, Coronavirus e polemiche. Finito il calvario di Osimhen: tampone negativo, tornerà ad allenarsi con il Napoli

Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images

Il Napoli è pronto a riabbracciare Osimhen: dopo l’infortuno, il Coronavirus e le polemiche, il calciatore è finalmente guarito e torna ad allenarsi

Il Napoli apprende finalmente una buona notizia sul fronte Osimhen. La società partenopea potrà riabbracciare presto il bomber pagato a peso d’oro in estate dal Lille. Il giovane attaccante nigeriano ha potuto giocare solo la parte iniziale del campionato a causa di diversi stop in successione che lo hanno tenuto fermo ai box per diverse settimane. Osimhen non gioca dallo scorso 8 dicembre: prima l’infortunio alla spalla, per il quale la riabilitazione è durata un po’ più del dovuto; poi la festa di compleanno in Nigeria, con tanti invitati e senza mascherina, nella quale ha contratto il Coronavirus al quale è risultato positivo lo scorso 1° gennaio. Finalmente oggi la buona notizia: tampone negativo. Polemiche alle spalle, Osimhen è pronto a tornare in campo.