Categoria: CALABRIAEDITORIALINEWSSPORT

Napoli, Gattuso in bilico ma il retroscena è da signore: era pronto a pagare, di tasca propria, il premio Supercoppa

Gennaro Gattuso rischia l’esonero dal Napoli, ma spunta un retroscena: l’allenatore pronto a pagare, di tasca propria, il premio Supercoppa

Situazione complicata in casa Napoli. Solo 38 punti in 18 giornate, con la super sfida contro la Juventus da recuperare, il 6° posto in classifica a pari punti con la Lazio e il rischio di restare fuori dall’Europa vista la folta concorrenza di squadre che ad oggi, per un motivo o per un altro, sembrano essere superiori. A pagare potrebbe essere, come spesso accade in questi casi, l’allenatore. Gennaro Gattuso è in bilico. L’allenatore calabrese non il tipo che si nasconde, anzi, solitamente è il primo a metterci sempre la faccia, specialmente quando le cose vanno male. Nello spogliatoio però, le sue sfuriate si sono fatte sentire. Gattuso però non è solo urla e maniere forti, l’ex calciatore e allenatore del Milan sa che il gruppo non va solo scosso, ma anche motivato. Per questo motivo, secondo quanto si legge su ‘Il Corriere dello Sport’, Gattuso sarebbe stato pronto a pagare, di tasca propria, il premio vittoria della Supercoppa contro la Juventus. Partita che il Napoli ha però perso malamente, per poi ripetersi contro il Verona con un altro brutto ko. E ‘Ringhio’ resta sempre più sulla graticola.