Categoria: CALABRIAEDITORIALIFOTO & VIDEOFoto CalabriaFoto Reggio CalabriaGalleryINTERVISTENEWSREGGIO CALABRIA

Emergenza rifiuti a Reggio Calabria: al Rione Marconi la protesta dei cittadini contro il porta a porta [FOTO E VIDEO INTERVISTE]

Tags: rifiuti reggio calabria

Un gruppo di cittadini ha organizzato un sit-in di per protestare contro i disservizi del sistema di raccolta porta a porta dei rifiuti differenziati

Strada bloccata al Rione Marconi. I cittadini di Reggio Calabria sono stanchi, la situazione è diventata insostenibile. Questa mattina è andato in scena un sit-in di protesta, “+ raccolta, – Tari”, è slogan con cui i residenti del quartiere (e non solo) sono scesi in strada per manifestare il proprio dissenso. “Non esistono cittadini di Serie A e cittadini di Serie B, siamo venuti qui per sostenere un zona che da sempre è stata trascurata sul tema dei rifiuti”, ha affermato Daniela Spinola del Comitato Spontaneo No porta a porta ai microfoni di StrettoWeb. “Reggio vive nel degrado e nel disastro, alle soglie del 2021 questo non è ammissibile per una città metropolitana. Portiamo delle proposte serie per risolvere il problema e chiedere la riduzione della Tari”, ha poi continuato Luigi Iacopino di AmaReggio. Alla manifestazione presenti anche persone di altre zone, ad esempio il quartiere di Archi rappresentato da Luciano Surace. A sostegno dell’iniziativa è stata ideata anche una petizione, che è possibile firmare attraverso cliccando su questo LINK. In alto le FOTO della protesta, di seguito il VIDEO con le interviste.

Proteste a Reggio Calabria, ancora emergenza rifiuti: “non siamo cittadini di Serie B”[VIDEO]

Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore