fbpx

NBA Finals – Lakers, grande festa sul bus ma si dimenticano Quinn Cook: “non posso tornare a piedi!” [FOTO]

/

I Los Angeles Lakers si dimenticano Quinn Cook nel bel mezzo dei festeggiamenti e il bus parte senza di lui: il playmaker scrive a J.R. Smith nella diretta social

Nella tarda notte italiana i Los Angeles Lakers sono diventati campioni NBA. La franchigia guidata da LeBron James ha battuto 93-106 i Miami Heat conquistando il 17° anello della sua gloriosa storia. Grande euforia al termine di Gara-6 con tutti i componenti del roster intenti a festeggiare lo straordinario traguardo raggiunto. Tutti tranne Quinn Cook. Il playmaker è stato infatti clamorosamente dimenticato dal bus della squadra, partito senza di lui. Quinn Cook ha dunque dovuto contattare J.R. Smith nel bel mezzo di una diretta social, chiedendo di tornare indietro a prenderlo: “devo tornarmene a piedi dopo aver vinto un fottuto anello, wft. Fate inversione a U”.

I Lakers sono campioni NBA! Quarto anello e MVP per LeBron James: la dedica più dolce alla memoria di Kobe Bryant