fbpx

Champions League – Cambiasso avverte l’Inter: “biscotto Real Madrid-Borussia Monchengladbach? Ecco cosa succederà”

Foto Getty / Emilio Andreoli

Real Madrid e Borussia Dortmund potrebbero dividersi un punto e passare il girone di Champions: Cambiasso però rassicura l’Inter, il biscotto non ci sarà

Grazie alla vittorie ottenuta ieri sera per 2-3 sul Borussia Monchengladbach, l’Inter ha riaperto un girone di Champions League che, con appena 2 punti raccolti nelle precedenti 4 gare, sembrava ormai complicatissimo. L’ultima partita dei gironi segnerà le sorti di tutte e 4 le squadre presenti, ancora incredibilmente tutte in corsa per il passaggio del turno. L’Inter può solo battere lo Shakthar per sperare di passare agli ottavi, ma tutto dipenderà anche dal risultato che maturerà in Real Madrid-Borussia Monchengladbach. Se spagnoli e tedeschi si divideranno un punto, l’Inter anche vincendo arriverebbe terza.

Esteban Cambiasso, ex giocatore di Real Madrid e Inter, ha però smentito categoricamente che il Real Madrid possa accettare il famoso ‘biscotto‘: “impossibile! Se hai giocato a Madrid lo sai. Fabio Capello lo sa meglio di me. Il Real Madrid non può accettare di passare come secondo del girone. Come atteggiamento ovviamente, poi alla fine se mancano 5’ le partite hanno un’altra vita. Il Real Madrid gioca per vincere, poi potrà anche pareggiare o perdere. Sono curioso di andare indietro nel tempo e capire cosa ha detto Zidane ai suoi ragazzi prima di questa partita perché prima delle altre due aveva detto che sarebbero state due finali e il Real Madrid ha vinto. Per loro la prossima partita sarà come una finale“.