Categoria: CALABRIAEDITORIALINEWS

Calabria, iniziativa della Camera di Commercio: prodotti tipici IGP e DOP esposti in Danimarca

12 aziende calabresi, 9 della provincia di Catanzaro e 3 della provincia di Crotone, hanno aderito alla manifestazione di interesse a conoscere attraverso la Missione il tessuto economico e commerciale danese e mettere in vetrina i loro prodotti tipici che costituiscono un paniere incredibile per varietà, biodiversità e storie uniche

Nei giorni del 30 e 31 maggio 12 aziende calabresi, 9 della provincia di Catanzaro e 3 della provincia di Crotone, si sono date appuntamento e saranno protagoniste a Copenaghen per partecipare ad una missione in Danimarca organizzata dalla Camera di Commercio con il supporto organizzativo della sua Azienda Speciale Promocatanzaro, in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana in Danimarca in occasione del progetto “True Italian Taste” tramite l’organizzazione di un evento dal titolo The Authentic Italian Table presso il DKLB – Frederiksberg.

True Italian Taste è promosso e finanziato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ed, è realizzato da Assocamerestero in collaborazione con le Camere di Commercio Italiane all’Estero, per valorizzare e salvaguardare il prodotto agroalimentare autentico italiano. Grande soddisfazione del segretario generale Bruno Calvetta che in una recente visita alle Cantine Statti a Lamezia Terme ha rimarcato la sua mission e la volontà di continuare ad utilizzare al meglio le risorse regionali e ministeriali.

“Anche questa operazione scaturisce dalla programmazione politica del commissario straordinario Daniele Rossi. Sono stati utilizzati – ha sottolineato Calvetta – i fondi  messi a disposizione dalle Camere estere  che provengono a loro volta da un finanziamento del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione. Quindi la missione in Danimarca è un’operazione tutto sommato economicamente vantaggiosa per le nostre Camere di Commercio in quanto vengono utilizzati prevalentemente Fondi che non sono a carico dei nostri Enti. Noi siamo molti attenti a queste opportunità e stiamo cercando di  sfruttarle in qualsiasi tipo di operazione all’estero e ne abbiamo svolte ultimamente più di una a carico della Regione Calabria e sono andate molto bene quindi e’ opportuno continuare su questa scia”.

L’obiettivo di tale attività è supportare le imprese del settore agroalimentare che hanno aderito alla manifestazione di interesse a conoscere attraverso la Missione il tessuto economico e commerciale danese e mettere in vetrina i loro prodotti tipici che costituiscono un paniere incredibile per varietà, biodiversità e storie uniche. Diversi prodotti locali sono tutelati dalle denominazioni IGP e DOP e trovano la loro migliore espressione in tante ricette della cucina calabrese, perfetta sintesi della gastronomia del sud Italia.

Di seguito le aziende presenti della provincia di Catanzaro: Oleificio Agricolo S. Carlo di Marcellinara, Azienda Agricola di Simeri Aera,  Oleificio Torchia di Tiriolo, i Filandari di Maida, Gestioni Srl di CZ, Salumificio Rosa Fratelli Borrelli di Sersale, Tenuta Lento e Statti di Lamezia Terme, Maruca Ennio e figli di Falerna. Della provincia di Crotone erano presenti: Only Good Italy di Kr, Società Agricola Cote di Mezzo di Crotonei, Azienda Agricola Brittelli Elisabetta.

Tra i partecipanti all’evento, oltre al Consiglio di Amministrazione della Camera di Commercio Italiana in Danimarca, tra cui il Presidente Avv. Jan Snogdal, il Segretario Generale Chiara Dell’Oro e il Vice Segretario Generale Luca Cavinato, saranno presenti S.E. Luigi Ferrari, Ambasciatore d’Italia in Danimarca,  Bruno Calvetta, Segretario Generale delle CCIAA di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia,   Alessandro Vartolo, Ufficio internazionalizzazione della CCIAA di Catanzaro e Giacomo Faustini, Responsabile Ufficio Affari Economico Finanziari della CCIAA di Catanzaro.