fbpx

Supercoppa Europea, una sensazione strana ma bellissima: i tifosi sono oltre 16.000, tutte le FOTO

  • BERNADETT SZABO/Getty Images
    BERNADETT SZABO/Getty Images
  • Laszlo Szirtesi/Getty Images
    Laszlo Szirtesi/Getty Images
  • Attila KISBENEDEK/Getty Images
    Attila KISBENEDEK/Getty Images
  • BERNADETT SZABO/Getty Images
    BERNADETT SZABO/Getty Images
  • Laszlo Balogh/Getty Images
    Laszlo Balogh/Getty Images
  • Attila KISBENEDEK/Getty Images
    Attila KISBENEDEK/Getty Images
  • Attila KISBENEDEK/Getty Images
    Attila KISBENEDEK/Getty Images
  • Laszlo Szirtesi/Getty Images
    Laszlo Szirtesi/Getty Images
  • Laszlo Szirtesi/Getty Images
    Laszlo Szirtesi/Getty Images
  • BERNADETT SZABO/Getty Images
    BERNADETT SZABO/Getty Images
  • Laszlo Szirtesi/Getty Images
    Laszlo Szirtesi/Getty Images
  • Laszlo Szirtesi/Getty Images
    Laszlo Szirtesi/Getty Images
  • Laszlo Szirtesi/Getty Images
    Laszlo Szirtesi/Getty Images
  • Laszlo Szirtesi/Getty Images
    Laszlo Szirtesi/Getty Images
  • Attila KISBENEDEK/Getty Images
    Attila KISBENEDEK/Getty Images
  • Laszlo Balogh/Getty Images
    Laszlo Balogh/Getty Images
  • Laszlo Szirtesi/Getty Images
    Laszlo Szirtesi/Getty Images
  • Laszlo Szirtesi/Getty Images
    Laszlo Szirtesi/Getty Images
  • Laszlo Balogh/Getty Images
    Laszlo Balogh/Getty Images
/

Nella sfida di Supercoppa Europea tra Bayern Monaco e Siviglia i tifosi sono 16.800: una sensazione strana ma bella. Tutte le FOTO

16.800 spettatori. Questo il numero delle persone presenti alla Puskas Arena di Budapest per la Supercoppa Europea tra la vincitrice della Champions, il Bayern Monaco, e la vincitrice dell’Europa League, il Siviglia. Un numero sicuramente “nuovo”, ma è il più grande in uno stadio d’Europa dopo il lockdown. Una “prova” l’ha definita la Uefa quando, ormai diverse settimane fa, aveva preso la decisione di aprire l’impianto a tante (viste le limitazioni da marzo in poi) persone. Sarà, infatti, proprio un banco di prova importante anche in vista delle decisioni future sulle Coppe Europee e sui campionati nazionali, nel giorno in cui le Regioni italiane hanno scelto una strada univoca e per cui si attende il responso del Governo.

Nel frattempo, però, non può che colpire l’interessante colpo d’occhio sugli spalti dell’impianto ungherese. Una sensazione strana, ma bella. In alto la FOTOGALLERY con alcune immagini dei tifosi: distanziati, con la mascherina e rispettosi di tutte le regole da mantenere.