Categoria: CALABRIAEDITORIALIFOTO & VIDEOFoto CalabriaFoto Reggio CalabriaGalleryLE RICETTE DI STRETTOWEBNEWSREGGIO CALABRIA

Le Ricette di StrettoWeb – Pollo al limone e capperi

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione del pollo al limone e capperi

Un secondo piatto, questo, sfizioso ma leggero in cui la carne bianca è insaporita dal limone e dai capperi. Una ricetta light in cui il gusto agre del limone dona un sapore unico alle cosce di pollo. Il nostro procedimento prevede la cottura in forno ma è possibile cuocere il pollo direttamente in padella, col coperchio e a fuoco basso per 20 minuti, dopo averlo rosolato con olio ed insaporito con vino bianco e succo di limone.

Difficoltà: facile

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 30 minuti

Porzioni: 4 persone

Costo: basso

INGREDIENTI

8 fusi di pollo

50 gr. di capperi sotto sale

2 limoni

1 ciuffo di prezzemolo

Vino bianco

Olio extravergine di oliva

Sale e pepe nero

Preparazione

Lavate e asciugate bene i fusi di pollo. Fateli rosolare in un tegame con un filo d’olio finchè non saranno dorati. Adesso metteteli in una pirofila e versate il succo di 1 limone ed il vino bianco, unite anche l’altro limone tagliato a fettine. Aggiungete il sale e cuocete in forno a 180 gradi per circa 30 minuti. 10 minuti prima del termine della cottura unite i capperi dissalati, il pepe e il prezzemolo tritato.

Conservazione

Le cosce di pollo si conservano per 2 giorni in frigorifero. Prima di servirle ripassatele in padella con olio per restituire morbidezza alla carne.

Curiosità e benefici di questo piatto

Il pollo è da sempre un alimento centrale nell’alimentazione per la sua carne magra e nutriente ma anche per la sua versatilità. Le proteine nobili, le vitamine del gruppo B ed anche i minerali come selenio, ferro, zinco e rame rendono questa carne preziosa. Il pollo al limone è un piatto perfetto per chi preferisce una alimentazione sana e anche gustosa.

Il consiglio della zia

Potete accompagnare il pollo al limone con le patate al forno o con verdure di stagione come le zucchine. Con l’arancia o con il pompelmo rosa è possibile realizzare la stessa ricetta.