fbpx

Reggio Calabria, ai Riuniti arrivano i rinforzi: telegrammi di reclutamento per 209 medici, infermieri, tecnici e OSS, autorizzate le assunzioni [DETTAGLI]

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Reggio Calabria, il comunicato degli ospedali Riuniti sulle nuove assunzioni

A seguito delle incessanti, ripetute e corali richieste caratterizzate da un forte spirito di appartenenza e di una dimostrata dedizione per la tutela della salute dei cittadini, resi più impellenti dalla nuova crescita dei contagi da CoViD-19, la Direzione Generale del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi – Melacrino – Morelli” di Reggio Calabria comunica che in data odierna, con nota Prot. 342675, il Commissario ad Acta per il Piano di Rientro, gen. Saverio Cotticelli, ha autorizzato le assunzioni a tempo determinato di medici, infermieri, tecnici ed OSS per un totale complessivo di 209 figure. Questo è un ulteriore ed importante passo per rafforzare le linee di difesa contro il Covid garantendo, al meglio possibile, anche l’assistenza per tutti i pazienti affetti da altre patologie nel quadro di un contesto pandemico ad oggi ancora non definibile in tutti i suoi aspetti. I telegrammi di reclutamento partiranno nelle prossime ore e, tenuto conto che le assunzioni saranno protratte fino al permanere dello stato d’emergenza, i destinatari dovranno porre attenzione ad eventuali rifiuti perché il servizio reso potrà costituire prerequisito ad eventuali forme di future stabilizzazioni.

Reggio Calabria: nuove assunzioni agli Ospedali Riuniti, le precisazioni della Direzione del Gom