fbpx

Allerta Meteo, sarà un weekend da incubo per il maltempo: allarme alluvioni e grandinate

allerta meteo temporali sabato 28 maggio

Allerta Meteo: forte maltempo in Calabria e Sicilia tra sabato e domenica. Temperature in picchiata, preoccupa il rischio (alto) di fenomeni estremi nella fascia tirrenica delle due Regioni

E’ arrivato lo scirocco oggi al Sud Italia: dopo il caldo estremo dei giorni scorsi, il vento umido proveniente dal mare rende l’aria fresca nelle zone joniche al punto che Catania e Reggio Calabria non superano i +22/+23°C in pieno giorno, dieci gradi in meno rispetto ad avantieri. Il calo delle temperature odierno, però, è ancora soltanto parziale e legato a condizioni orografiche territoriali: nella piana di Gioia Tauro e nel messinese tirrenico la colonnina di mercurio segna ancora +30°C, con picchi ancor più elevati al punto che Barcellona Pozzo di Gotto, Patti, Falcone e Acquedolci hanno raggiunto i +32°C, Lamezia Terme, Vibo Valentia e Rosarno addirittura i +33°C.

La situazione cambierà in modo più sensibile domani, Sabato 28 Maggio, quando una goccia fredda proveniente dal Mediterraneo occidentale farà crollare le temperature a partire dalla Sicilia occidentale, e poi anche in Calabria, innescando violenti fenomeni temporaleschi che si concentreranno nel pomeriggio-sera di Sabato nella fascia tirrenica delle due Regioni più meridionali d’Italia. Come possiamo osservare nella mappa a corredo dell’articolo, uno zoom su Calabria e Sicilia nella carta delle precipitazioni previste per il pomeriggio-sera di Sabato dal modello Moloch dell’ISAC-CNR, i fenomeni saranno molto violenti, accompagnati da tempeste di fulmini e saette, forti grandinate e soprattutto piogge torrenziali. Nel vibonese è alto il rischio di un’alluvione lampo proprio nella serata di sabato.

Domenica il tempo rimarrà brutto nelle prime ore del mattino, per poi migliorare nel corso della giornata.

Consigliamo la massima attenzione e cautela agli spostamenti e alle attività all’aperto: il caldo dei giorni scorsi non deve trarre in inganno, l’estate non è ancora arrivata e per questo fine settimana le avversità meteorologiche sono dietro l’angolo, ampiamente previste e annunciate, al punto da sconsigliare avventure azzardate per scongiurare gravi conseguenze. Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: