Caos a Villa San Giovanni, traffico congestionato sull’Autostrada e su tutte le arterie minori: weekend d’inferno per attraversare lo Stretto [FOTO]

/

Traghetti per Messina, traffico chilometri anche oggi: bloccata l’uscita di Villa San Giovanni, rallentamenti anche sulla Strada Statale

Code chilometriche e diverse ore di attesa per chi è intenzionato ad attraversare col traghetto lo Stretto di Messina per raggiungere la Sicilia. Traffico da bollino rosso ormai da ieri a causa dell’esodo post Covid proveniente dalle regioni del Nord Italia. Traffico intenso in direzione Sud nell’uscita di Villa San Giovanni e incolonnamenti di auto anche nelle arterie minori come la E45 e SS18, dove in alcuni tratti le vetture sono praticamente ferme. La circolazione è resa ancora più complicata dalle intense piogge delle ultime ore, che hanno colpito l’area e provocato rallentamenti.

Una situazione comunque tutt’altro che nuova: ciò infatti si ripete puntualmente ogni anno nel periodo estivo o nei giorni festivi come Ferragosto. Questi lunghi periodi d’attesa per raggiungere Messina non fanno altro che penalizzare il turismo dell’intera area dello Stretto, quindi anche Reggio Calabria, e di tutta la Sicilia in generale. Raggiungere la punta dello Stivale è già un viaggio estenuante e interminabile per chiunque parta dalle città del Nord, sommare questa “sosta forzata” crea soltanto ulteriori disaggi. Il Ponte sullo Stretto potrebbe essere la soluzione a questo problema, visto che diminuirebbe la distanza tra l’Isola e la terra ferma, creando una circolazione più snella per il traffico autostradale e quindi una maggiore possibilità di spostamenti tra le due regioni interessate.