fbpx

Sanremo 2021, chi è Cristiana Girelli? La calciatrice della Nazionale con l’esultanza più iconica di Cristiano Ronaldo

Foto di Tolga Bozoglu / Ansa

Sanremo 2021, chi è Cristiana Girelli? L’attaccante della Juventus e della Nazionale con l’esultanza più iconica di quella di Cristiano Ronaldo

Come accade per ogni edizione, anche la prima serata di Sanremo 2021 si è portata dietro più di qualche polemica. I primi ascolti dei brani presentati dai 13 big in gara hanno lasciato perplessi molti telespettatori e utenti social che hanno demandato ad un secondo ascolto il giudizio conclusivo, prima della bocciatura. Il calo di share rispetto alla passata edizione potrebbe anche dipendere da questo. Differente invece il giudizio riguardante gli ospiti: tutti azzeccati. Dai super ospiti Ibrahimovic e Achille Lauro, capaci di intrattenere a loro modo, passando per la splendida esibizione di Loredana Bertè e la travolgente Matilda de Angelis che ha svolto qualsiasi ruolo possibile sul palco presentando, prendendo parte ai siparietti comici e duettando con Fiorello nel finale.

Foto di Luis Forra / Ansa

A proposito di ospiti, nella seconda serata Ibrahimovic non sarà presente poichè sosterrà il Milan (seppur da infortunato) nella gara contro l’Udinese. Ci sarà comunque un grande esponente del calcio noostrano, Cristiana Girelli. Sì, una donna, una delle più forti calciatrici italiane in circolazione. Il suo palmares parla da solo: con il Bardolino Verona ha vinto 4 scudetti, 3 Supercoppe Italiane e 3 Coppe Italia segnando circa 60 gol; nel Brescia ha vinto 1 Scudetto, 2 Coppe Italia e 4 Supercoppe; nella Juventus, suo attuale club, ha vinto 2 scudetti, 1 Coppa Italia e due Supercoppe Italiane salendo a quota 9 in carriera e diventando la calciatrice più titolata della competizione. Appassionata di musica italiana, questa sera potrà incontrare sul palco dell’Ariston Laura Pausini della quale è una grande fan. Il suo idolo calcistico è invece Alessandro Del Piero e sul braccio ha tatuato il 10, numero che l’accomuna a ‘Pinturicchio’. Il suo hobby preferito è la cucina, le piace leggere, specialmente le opere di Margaret Mazzantini e gli scritti di Massimo Gramellini. È molto legata alla sua nipotina Chicca alla quale ha dedicato la frase: “Dopo la tempesta c’è sempre il sole. Tu sei il mio sole“.

Sanremo 2021, chi è Cristiana Girelli? L’esultanza che ha conquistato tutti

Foto di Tolga Bozoglu / Ansa

Se la Juventus maschile ha il suo Cristiano (Ronaldo), quella femminile ha la sua Cristiana (Girelli). L’attaccante bianconera vanta il titolo di capocannoniere della Serie A in carica e nella sua carriera ha segnato 212 reti in 323 presenze nel massimo campionato italiano. In maglia azzurra ha totalizzato invece 43 marcature in 78 apparizioni. Il modo in cui festeggia i suoi gol è ormai iconico. Dopo ogni rete si mette una mano sull’occhio formando una ‘C’ con le dita, mentre con l’altra alza l’indice e lo rotea: la lettera simboleggia il suo nome, Cristiana, mentre il gesto con il dito è il ‘giro’ di Girelli. Esultanza ormai conosciuta al pari dell’urlo di Cristiano Ronaldo. Questa sera Cristiana Girelli celebrerà sul palco dell’Ariston la cavalcata delle azzurre al Mondiale 2019 e la recente qualificazione all’Europeo 2022.