Categoria: EDITORIALIFOTO & VIDEOFoto MessinaFoto SiciliaGalleryMESSINANEWSSICILIA

Messina, il rifugio per cani “Don Blasco” promuove l’adozione di 30 cani [INFO UTILI]

Messina: l’urgenza dei volontari è riuscire a far adottare tutti i cani prima che vengano smistati in tutta Italia

I volontari del rifugio per cani di Messina “Don Blasco” hanno lanciato un appello alla cittadinanza messinese nella speranza di riuscire a far adottare quanti più “ospiti a quattro zampe” possibili prima che il canile venga chiuso e i cani smistati tra gli altri canili d’Italia interessati a riceverli.

Il comune ha infatti pubblicato un bando accessibile ai canili di tutte le zone d’Italia che, in ordine al principio di economicità (ovvero una valutazione che tiene conto del maggior numero di servizi offerti al minor prezzo) comporterà l’abbandono della struttura da parte dei circa 30 cani che vi abitano attualmente e che andranno smistati nelle strutture risultate idonee.

Il “Rifugio Don Blasco” è attualmente gestito da un gruppo di volontari che fanno capo all’Associazione “Amici di Fido” e che provvedono alla manutenzione e al sostentamento degli animali autofinanziandosi e grazie alle donazioni dei cittadini. Ma questo adesso non basta più. Come dichiarato da Lara Musarra, una delle volontarie che si sta occupando della gestione delle adozioni “Il timore è che al bando partecipino, come è già successo in passato, strutture che non garantiscono condizioni adeguate per i cani” e che danno più l’impressione di essere interessate alla ricezione dei finanziamenti che alla vera e propria gestione degli animali.

I cani che i volontari vorrebbero riuscire a fare adottare sono 30 e per informazioni si può telefonare a Lara Musarra al numero 3463257134, o inviare una mail a rifugiodonblasco@gmail.com.