fbpx

Champions League, Zanetti soffre per l’Inter come da giocatore: il bacio ad uno strano oggetto però non passa inosservato! [FOTO]

Photo by Alex Grimm/Getty Images

Javier Zanetti soffre per la usa Inter come da calciatore: il dirigente nerazzurro bacia uno strano oggetto dopo la vittoria in Champions League

Ieri sera tutti i tifosi dell’Inter hanno vissuto 90 minuti di passione. I nerazzurri hanno battuto 2-3 il Borussia Monchengladbach in un match da ‘dentro o fuori’, ottenendo 3 punti d’oro che hanno permesso ai ragazzi di Antonio Conte di tenere aperto il girone di Champions League. Per alimentare ancora il sogno di passare agli ottavi è servito uno strepitoso Lukaku e anche tanta sofferenza: uno scatenato Plea infatti, oltre alla doppietta segnata, era riuscito a siglare il terzo gol della sua partita nel finale, poi annullato dal VAR. Sospiro di sollievo per tutti i tifosi al triplice fischio, compreso Javier Zanetti, più volte ripreso in stato di agitazione dalle telecamere. ‘Pupi’ è stato immortalato mentre baciava un particolare oggetto, tenuto nelle mani, che ha scatenato la curiosità dei tifosi. Che cosa? Lo rivela la moglie Paula: “una bottiglietta di acqua benedetta. Javier è molto credente”.