Reggio Calabria: presentata l’associazione politico-culturale “Reggio Attiva”. Sergi: “non è detto che ci presenteremo alle elezioni comunali” [FOTO e INTERVISTA]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Reggio Calabria: presentata l’associazione politico-culturale “Reggio Attiva”. Sergi: “non è detto che ci presenteremo alle elezioni comunali. Siamo un progetto politico, sociale ed intellettuale intrapreso da Donne ed Uomini uniti da una comune idea, quella di poter far risplendere una nuova alba sulla nostra città”

E’ stata presentata questa sera, presso il lido Kalamare di Reggio Calabria, l’associazione “Reggio Attiva”, gruppo politico-culturale, nata da un progetto politico, sociale ed intellettuale intrapreso da reggini uniti “da una comune idea, quella di poter far risplendere una nuova alba sulla nostra Reggio Calabria“. Peppe Sergi, uno degli animatori del gruppo, afferma: “questa associazione è composta da chi ama Reggio Calabria in modo viscerale, e che, senza il pregiudizio di appartenenza partitica, ha deciso di impegnarsi per il ritorno in riva allo Stretto di una politica seria e competente finalizzata unicamente al raggiungimento del benessere della nostra comunità. Pensiamo che nel nostro territorio ci sia ancora un pezzo di Reggio che non si senta più rappresentata politicamente, ma che ha voglia, comunque, di partecipare attivamente alla vita della Città. C’è una Reggio che chiede serietà a cui vogliamo provare a dar voce. Reggio Attiva, rappresenta lo strumento per riuscire a coinvolgere e raggruppare intelligenze ed energie preziose per disegnare il “futuro che vogliamo “per la nostra terra, persone volenterose e motivate con proposte concrete ma che non accettano di indossare una casacca di partito. Pensiamo che questa Reggio sia stanca, della politica che l’ha messa inginocchio ridotta ad essere una discarica a cielo aperto, lontana dall’idea di quella che fu ”Reggio bella e gentile”. Reggio Attiva nasce per questo, per provare a dare un contributo in termini di serietà, di competenza, di affidabilità, per mettere in luce le anomalie e le storture che hanno caratterizzato gli ultimi anni del nostro vivere a Reggio. Siamo consapevoli che la povertà socio culturale ed il degrado in cui la nostra città è stata relegata dai “nemici di Reggio “non si cancella con la bacchetta magica; la futura amministrazione comunale avrà un compito spinoso, ma riteniamo che l’interesse di Reggio Calabria si possa difendere solo dentro un programma comune a tutte le forze del CDX Reggino, e Reggio Attiva ha la determinazione di esserne parte attiva”, conclude.

Reggio Calabria: presentata l’associazione politico-culturale “Reggio Attiva”, le parole di Giuseppe Sergi [VIDEO]