Giardini Naxos: la Regione mette in sicurezza il torrente San Giovanni

/

Giardini Naxos: aggiudicati i lavori per il San Giovanni

Con i lavori per la sistemazione idraulica del torrente San Giovanni, a Giardini Naxos, nel Messinese, la Struttura contro il dissesto idrogeologico, guidata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, raggiunge un altro importante obiettivo nella difesa del territorio. Il passaggio amministrativo dell’aggiudicazione efficace è stato definito dagli Uffici diretti da Maurizio Croce: sarà la Consolidamenti Speciali srl di Acireale a eseguire l’opera, dell’importo di un milione e ottocentomila euro.
E’ oggi possibile pronunciare la parola fine su una vicenda che si era arenata per motivi burocratici e che l’ultima esondazione del 2015 aveva reso oltremodo problematica, con pesanti danni a infrastrutture pubbliche e private e con rischi concreti per l’incolumità dei cittadini.
Da un punto di vista tecnico, l’intervento prevede la realizzazione di vasche di raccolta a monte del canale e un ampliamento della sezione idraulica. Si procederà, inoltre, con la costruzione di nuovi argini e con un sistema di flessibili in acciaio per la protezione delle colate detritiche. Saranno infine riposizionate tutte le reti dei sottoservizi e sostituito lo scatolare esistente.