fbpx

Emergenza rifiuti a Reggio Calabria, una mamma chiede aiuto: “i miei figli non possono vivere qui, abbiamo centinaia di insetti dentro casa” [FOTO e VIDEO]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Una situazione che diventa ogni giorno più insostenibile, a rischio la salute dei cittadini. Altro che Coronavirus…

Sempre più emergenza rifiuti a Reggio Calabria ed ogni giorno che passa sale anche la rabbia dei cittadini. E’ durissimo lo sfogo che una mamma si è sentita di fare ai canali di StrettoWeb per denunciare la grave situazione sanitaria che continua a penalizzare i reggini. Roberta, madre di due bimbi piccoli, non riesce più a vivere nella sua casa: la montagna di spazzatura, che ogni giorno cresce di fronte al cancello del condominio in cui abita, situato nel quartiere di San Brunello e precisamente in via Nervesa, genera uno sgradevolissimo odore e genera la presenza di insetti sin dentro l’abitazione. “Aprire le finestre è diventato impossibile, ogni giorno sono costretta ad uccidere centinaia di moscerini che si attaccano alle finestre e che invadono la casa. I miei figli sono piccoli, non possiamo vivere così, la situazione igienico-sanitaria sta diventando insostenibile”, afferma ai nostri microfoni. Da troppe settimane non avviene la raccolta dell’immondizia, non ha più alcun senso nemmeno fare la raccolta differenziata. Il sistema è completamente andato a rotoli. Il grande paradosso è servito: a causa del Coronavirus le autorità chiedono ai cittadini lo sforzo di restare a casa, ma adesso anche questo è diventato impossibile. In alto le FOTO, in basso il link del VIDEO.

Reggio Calabria, emergenza spazzatura in Via Nervesa [VIDEO]