fbpx

Reggio Calabria torna a vivere, corsette e passeggiate sul Lungomare all’alba della “fase 2” [FOTO e VIDEO]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Coronavirus, anche a Reggio Calabria inizia finalmente la Fase 2: le immagini di stamattina sul Lungomare

Decine di persone di tutte le età sono tornate sul Lungomare di Reggio Calabria riappropiandosi dei propri spazi: tanti runner, molti semplicemente a passeggio da soli, con i familiari o con qualche cagnolino al guinzaglio. La libertà di Reggio Calabria ricomincia da qui, come consentito da tutte le leggi e sotto gli occhi attenti degli agenti delle forze dell’ordine che fino al momento non hanno riscontrato alcuna irregolarità o anomalia. Nonostante il maltempo che stamattina presto interessava la città, con cielo nuvoloso e un fresco vento di maestrale, in tanti non si sono fatti impaurire e dopo due mesi di lockdown hanno deciso di tornare a godersi all’aria aperta il chilometro più bello d’Italia, come possiamo osservare nelle immagini a corredo dell’articolo.

Reggio Calabria, il Lungomare torna a popolarsi nonostante il maltempo [VIDEO]