fbpx

Cosa regalare ad un battesimo? Le migliori idee per il regalo perfetto

battesimo Photo by Mario Tama/Getty Images

Le migliori idee per il regalo perfetto per un battesimo: cosa regalare ad un bambino quando riceve il sacramento di ingresso nelle chiese cristiane

L’emergenza coronavirus ha costretto migliaia di persone a rinviare riti civili e religiosi. Tantissimi matrimoni programmati nel 2020 sono slittati, tanti altri invece sono stati celebrati, rispettando (a volte no) le norme anti-Covid.

Tanti sono i genitori italiani che si sono trovati costretti a dover rimandare anche i battesimi dei piccoli nati in questo sfortunato 2020. Ecco quindi che le chiese d’Italia si riempiono, in questo autunno, di neonati, ma anche di qualche bambino più grandicello, per i battesimi. Boom di battesimi in questo periodo: i genitori italiani infatti temono una nuova chiusura e quindi cercando i organizzare il più velocemente possibile i battesimi dei loro bimbi, consapevoli di poterli festeggiare con pochissimi intimi.

Zii, nonni, bisnonni ed il resto degli invitati si domandano quindi cosa poter regalare al piccolo festeggiato che riceve il sacramento del battesimo.

Tra i regali più gettonati per i bambini ci sono i gioielli: collane, orecchini, braccialetti d’oro, ma non solo. Sono molto richiesti i gioielli personalizzabili

Apprezzatissimi sono anche i regali che consentono ai genitori di creare dei ricordi speciali con le impronte e le foto dei loro piccoli.

Regali di tecnologia sono un po’ precoci: è difficile che i genitori possano conservare smartphone, smartwatch, computer o altro, fin quando i bambini potranno usarli, anche perchè intanto la tecnologia si evolverà ancora e quei prodotti si riveleranno ‘vecchi’. Tante persone optano quindi per giocattoli: giochi musicali, macchine, moto e tanto altro.

Per i bimbi svezzati, che hanno iniziato a mangiare altro oltre al latte materno o comprato, sono adatti anche simpatici o preziosi set pappa.

In tantissimi optano per regali da ‘arredamento’ come luci per la cameretta e quadri.

Infine, i genitori apprezzeranno anche contanti o buoni regalo, per poter comprare ai loro piccoli ciò di cui hanno bisogno.