Aerolinee Siciliane, la nuova compagnia aerea dei siciliani si presenta a Messina. “Con noi stop al caro voli. Vogliamo puntare anche sull’aeroporto di Reggio Calabria” [VIDEO]

  • Melchiorre
    Melchiorre
  • Melchiorre
    Melchiorre
/

Aerolinee Siciliane è  nata lo scorso gennaio e il debutto negli aeroporti in Sicilia è previsto a giugno: “Non faremo concorrenza alle compagnie low cost, ma i nostri prezzi saranno sempre ragionevoli”. Oggi la presentazione a Messina, la nuova compagnia non esclude di arrivare anche all’Aeroporto di Reggio Calabria

People for people to fly. È il motto di Aerolinee Siciliane, la nuova compagnia aerea interamente made in Sicily e privata. La compagnia è nata lo scorso gennaio e il debutto negli aeroporti dell’isola è previsto nel prossimo mese di giugno.

Nata dai siciliani e per i siciliani, l’obiettivo principale di Aerolinee Siciliane è quello di far fronte agli svantaggi legati all’insularità della Sicilia, che si riflettono troppo spesso sul prezzo dei biglietti.

La particolarità della nuova compagnia è che si tratta di una spa a capitale diffuso, cioè popolare. Significa che chiunque può investire i propri risparmi in azioni. Lo ha spiegato stamattina a Messina Claudio Melchiorre, Vicepresidente del Consiglio di Sorveglianza: “Aerolinee siciliane è la prima Spa che mette insieme liberismo e solidarietà, capacità di stare sul mercato e fare insieme”.

MELCHIORRE AEROLINEE SICILIANE

Melchiorre

L’obiettivo è quello di raggiungere i 5.000 azionisti e 10.000.000 di euro di capitale sottoscritto.

La quota individuale è pari a 2.000 euro, ma, chi volesse investire una cifra minore, può decidere di aderire alla “cooperativa dei piccoli azionisti” con un investimento più ridotto. Per aderire alla sottoscrizione di aumento di capitale c’è tempo fino al 20 marzo.

Aerolinee sarà presente negli scali aeroportuali di Catania, Palermo e Comiso e garantirà i collegamenti con Roma, Bologna, Milano e successivamente anche verso Stoccarda, Parigi, Londra e Tunisi. La compagnia al momento ha a disposizione due aerei e conta di arrivare a dieci mezzi nel giro di cinque anni. “Non venderemo biglietti a 20-30 euro e non faremo concorrenza alle compagnie low cost. I nostri prezzi saranno ragionevoli e offriremo prezzi contenuti a chi avrà necessità di viaggiare, come i malati, gli studenti e i lavoratori“-ha detto stamattina a Messina Melchiorre.

Aerolinee Siciliane ha sede a Catania e, con decisione dell’organo amministrativo, può istituire e sopprimere, in Italia e all’estero, uffici direzionali e operativi, filiali, succursali, agenzie, stabilimenti o unità locali, produttive e direzionali, comunque denominate. La nuova compagnia non esclude anche di puntare sull’Aeroporto di Reggio Calabria, ecco cosa ha dichiarato il Vicepresidente del Consiglio di Gestione Piero Berti ai nostri microfoni:

Nasce Aerolinee Siciliane, la compagnia aerea made in Sicily: “Valutiamo di atterrare anche a Reggio Calabria” [VIDEO]


Segui StrettoWeb su Instagram

Valuta questo articolo

Rating: 4.5/5. From 10 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE