Facebook nasconde la pagina “Fotografie Segnanti” dopo una foto di Achille Lauro/Benito Mussolini: “diritto di Satira calpestato da un’intelligenza artificiale poco intelligente”

/

Dopo aver pubblicato una foto di Achille Lauro/Benito Mussolini Facebook ha nascosto una pagina

“Ciao a tutti! Purtroppo la nostra pagina di Fotografie Segnanti è stata nascosta da Facebook, dopo una violazione delle regole sulla foto di Achille Lauro/Benito Mussolini: violazione che però secondo noi sarebbero basate su errori dell’algoritmo e dei sistemi che isolano i post potenzialmente pericolosi. Purtroppo ultimamente Facebook tende a fare confusione tra chi semina l’odio online e la discriminazione e chi fa satira ritenendosi libero di usare foto anche di personaggi storici. Per l’ennesima volta il diritto di Satira viene calpestato da un sistema poco intelligente e molto artificiale. Speriamo di riavere prestissimo la pagina con le loro inutili scuse . Ci scusiamo con gli appassionati della pagina ma non dipende da noi, nel frattempo ci accontentiamo della vostra gradita solidarietà e della vostra condivisione. Viva la libertà di Satira”.

Con questo comunicato stampa, la famosa pagina satirica Fotografie Segnanti denuncia la censura subita da Facebook.


Valuta questo articolo

Rating: 3.7/5. From 6 votes.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE