Coronavirus in Calabria: trasferiti al policlinico di Catanzaro 45 anziani della Rsa di Chiaravalle

Coronavirus in Calabria: nella struttura ospedaliera e’ in fase di allestimento un’area sanitaria dedicata alla cura delle persone affette da Covid-19

I 45 anziani della Rsa Domus Aurea di Chiaravalle (Catanzaro), risultati positivi al nuovo coronavirus, sono stati trasferiti al policlinico Mater Domini di Catanzaro. Nella struttura ospedaliera e’ in fase di allestimento un’area sanitaria dedicata alla cura delle persone affette da Covid-19. Il trasferimento degli ospiti della Rsa e’ stato garantito dall’Asp di Catanzaro. Nella residenza per anziani, tra personale socio sanitario e pazienti, si erano registrati 73 casi di positivita’ e 7 decessi.