Reggio Calabria, agguato a Rosarno: arrestato il presunto killer, è il cognato della vittima [NOME]

Reggio Calabria: l’uomo è stato sparato a Rosarno mentre si trovava nei pressi del campo sportivo. Arrestato il cognato della vittima

Svolta nel caso dell’omicidio di Antonio Pupo, operaio del Porto di Gioia Tauro, ucciso nella notte a Rosarno e del ferimento del figlio Michele. In serata i carabinieri hanno arrestato in un casolare disabitato Carmelo Bersano, 45enne, cognato della vittima. L’uomo, accusato di omicidio e tentato omicidio, avrebbe ammesso le sue responsabilità parlando di un gesto compiuto dopo una furibonda lite in famiglia.