Coronavirus, incontro informativo a Reggio Calabria con il dott. Romeo: “ecco le indicazioni da seguire per evitare il contagio” [FOTO e INTERVISTE]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Coronavirus, incontro informativo a Reggio Calabria con il dott. Romeo: “ecco le indicazioni da seguire per evitare il contagio. E’ importante non farsi prendere dal panico: nell’Area Metropolitana non c’è nessun caso”

Si è svolto questa sera a Reggio Calabria, presso il Circolo di Articolo 1 Reggio Sud, un incontro informativo sull’emergenza coronavirus con il dott. Romeo, dottore della Croce Rossa. Presente all’iniziativa il presidente del consiglio comunale di Reggio Calabria, Demetrio Delfino, il quale, nel ringraziare il medico, ha sottolineato che è “un dovere informare i cittadini in questi momenti di confusione” Ai microfoni di StrettoWeb, il dott. Romeo, ha spiegato i vari aspetti di questa “misteriosa influenza”: “è un virus nuovo e per questo molte cose ancora non si conoscono. E’ opportuno sottolineare la bassa mortalità che si attesta intorno al 2% però è un virus molto contagioso”. “I sintomi? Sono quelli tipici della normale influenza ossia tosse, febbre oltre i 37,5”, evidenza il dott. Romeo. “Come si trasmette? Nello stesso modo di una normale influenza”, rimarca il medico. “Ci sono alcune regole da seguire – prosegue- per evitare un eventuale contagio: tenersi ad una distanza di un metro e mezzo da chi tossisce, lavare le mani spesso, non toccarsi gli occhi, il naso e la bocca, usare un detergente normale ma strofinare per almeno 20 secondi, evitare luoghi troppo affollati e si può evitare viaggi. Invito i reggini –aggiunge– a non farsi prendere dal panico in quanto noi nell’Area Metropolitana non abbiamo nessun caso di coronavirus in questo momento”. “Se qualcuno ha i sintomi? Avvisare immediatamente le autorità ed i vari numeri a disposizione, non andare in ospedali o guardie mediche, conclude.

Coronavirus, incontro a Reggio Calabria. Il dott. Romeo: “non farsi prendere dal panico. Importante seguire semplici regole” [VIDEO]

Coronavirus, incontro informativo a Reggio Calabria. Delfino: “è giusto dare spiegazioni ai cittadini” [VIDEO]