fbpx

“Barrilete cosmico!”, il gol di Maradona all’Inghilterra: la telecronaca della rete più bella della storia [VIDEO]

Il gol di Maradona all’Inghilterra nell’86 ha fatto la storia del calcio e con esso anche la telecronaca di Victor Hugo Morales

Gol Maradona Inghilterra: la rete che ha fatto la storia – Sono 52 metri, 44 passi, 12 tocchi in 14,4 secondi. I numeri, le coordinate per interpretare il gol più bello della storia del calcio. Lo ha firmato Diego Armando Maradona ai Mondiali del 1986 contro l’Inghilterra, una rete che ha fatto la storia, così come la telecrona di Víctor Hugo Morales letteralmente impazzito alla vista del ‘Pibe de Oro’. E non c’è da biasimarlo: Maradona parte da centrocampo, scarta come birilli tutti i calciatori dell’Inghilterra, entra in area, mette a sedere anche il portiere e deposita la palla in rete.

Gol Maradona Inghilterra: la rete che ha fatto la storia –Barrilete cosmico!” letteralmente “aquilone cosmico!“, urla Morales in crisi mistica, le sue lacrime dettate dall’emozione scolpiscono nella leggenda il gol : “la tocca per Diego, ecco, ce l’ha Maradona. Lo marcano in due, tocca la palla Maradona, avanza sulla destra il genio del calcio mondiale. Può toccarla per Burruchaga… sempre Maradona… genio, genio, genio… c’è, c’è, c’è… goooooooooool… voglio piangere… Dio Santo, viva il calcio… golaaaaaazooo… Diegooooooool.. Maradona… c’è da piangere, scusatemi… Maradona in una corsa memorabile, la giocata migliore di tutti i tempi.. aquilone cosmico… Da che pianeta sei venuto ? Per lasciare lungo la strada così tanti inglesi ? Perché il Paese sia un pugno chiuso che esulta per l’Argentina… Argentina 2, Inghilterra 0… Diegol, Diegol, Diego Armando Maradona… Grazie, Dio, per il calcio, per Maradona, per queste lacrime, per questo Argentina 2, Inghilterra 0“.

Lettera postuma a Diego Armando Maradona: tu non sei morto, D10S…