fbpx

Elezione Presidente della Repubblica: la diretta del voto, fumata nera al primo scrutinio ma le trattative sono aperte…

Camera deputati Foto twitter

Elezione presidente della Repubblica: i 1008 Grandi elettori dovranno scegliere il nuovo inquilino del Colle, oggi fumata nera

Aperte le urne per la scelta del nuovo presidente della Repubblica. I 1008 Grandi elettori dovranno scegliere il nuovo inquilino del Quirinale, ma i partiti sono ancora divisi sul nome da proporre. Il quorum è fissato a 672, ma domani il numero degli elettori dovrebbe tornare a 1009 perchè la Camera è convocata alle 12 per eleggere il sostituto del deputato di Forza Italia Vincenzo Fasano morto ieri. La votazione prosegue in ordine alfabetico, dopo i senatori a vita, seguono deputati e poi delegati regionali. Al banco della presidenza ci sono i presidenti di Camera e Senato Roberto Fico e Elisabetta Alberti Casellati. Ogni grande elettore si disinfetta le mani prima di ricevere la scheda, vota e quindi la depone nell’Insalatiera.

Quirinale: fumata nera al primo scrutinio, 672 le schede bianche

Fumata nera al primo scrutinio per l’elezione del presidente della Repubblica, sono 672 le schede bianche. E’ stata una giornata frenetica con incontri su incontri, di certo il dialogo è aperto.

Quirinale, Conte: “clima positivo di confronto”

“C’è un clima positivo di confronto”, ha affermato il presidente del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte, lasciando la Camera.

Quirinale: i primi voti a Belloni, Alberto Angela, Tajani e Bossi

Elisabetta Belloni, Alberto Angelo, Antonio Tajani, Umberto Bossi Paolo Maddalena, i deputati Antonio Tasso ed Ettore Rosato, Pierluigi Bersani e Antonio Martino sono i primi nomi votati per il Presidente della Repubblica.

Quirinale: al via lo spoglio

Si è conclusa nell’Aula di Montecitorio la prima votazione del Parlamento in seduta comune integrato dai delegati delle regioni per eleggere il presidente della Repubblica. È iniziato ora lo spoglio.

Quirinale: terminata la seconda chiama dei deputati

La seconda chiama dei deputati è terminata. “La seduta riprenderà alle 19.40”, ha detto il presidente della Camera, Roberto Fico. Ora gli ultimi a votare saranno i delegati regionali.

Quirinale, fonti del M5S: “totale sintonia tra Conte e Salvini”

“Totale sintonia tra Conte e Salvini sulla necessità di rafforzare e intensificare il confronto, iniziato la settimana scorsa, per mettere da parte al più presto le schede bianche e scrivere un nome che unisca il Paese”. Lo riferiscono fonti del M5S al termine dell’incontro rea i due leader.

Quirinale, riprende la seduta

Dopo circa 20 minuti di sospensione riprende la seduta comune del Parlamento per l’elezione del Presidente della Repubblica.

Quirinale: incontro tra Conte e Toti

È in corso alla Camera, l’incontro tra il presidente del M5S, Giuseppe Conte, ed il cofondatore di Coraggio Italia, Giovanni Toti per l’elezione del Presidente della Repubblica

Quirinale: seduta sospesa a metà della chiama dei deputati

Nuova sospensione, per sanificare gli ambienti, della seduta comune del Parlamento per l’elezione del Presidente della Repubblica a metà della chiama dei deputati.

Quirinale, Letta: “incontro con Salvini positivo”

“Un incontro molto positivo“, quello con Matteo Salvini, riferisce Enrico Letta, segretario nazionale del Partito Democratico interpellato a Montecitorio.

Quirinale: la nota congiunta Pd e Lega

“Lungo e cordiale incontro tra Matteo Salvini ed Enrico Letta negli uffici della Lega alla Camera. Con il faccia a faccia si e’ aperto un dialogo: i due leader stanno lavorando su delle ipotesi e si rivedranno domani”. Lo riferiscono note della Lega e del Partito Democratico.

Quirinale: terminato incontro Conte-Salvini

È terminato alla Camera l’incontro tra il leader del M5S Giuseppe Conte e il segretario della Lega, Matteo Salvini. Dialoghi in corso per arrivare ad una quadra condivisa tra Centro/Destra e Centro/Sinistra.

Quirinale, Renzi: “Draghi è una delle ipotesi in campo”

“Draghi al Quirinale è una delle ipotesi in campo ma sta in piedi solo in un quadro di accordo politico. L’elezione del presidente della Repubblica non può essere un gesto di risulta tecnocratica ma è una scelta politica e prevede un accordo sul governo del dopo. Draghi è una ipotesi in campo, non è la sola”, sottolinea Matteo Renzi parlando con i cronisti.

Quirinale: dialogo tra Letta e Salvini

Letta e Salvini stanno lavorando per arrivare ad una quadra, domani ci sarà un nuovo incontro tra i due leader. Intanto oggi “vinceranno” le schede bianche.

Quirinale: al via prima la prima chiama dei deputati

E’ ripresa la seduta del Parlamento per l’elezione del presidente della Repubblica. Al via la prima chiama dei deputati, che voteranno sempre suddivisi per scaglioni orari di 50 per volta.

Quirinale: conclusa la prima chiama dei senatori

Si è conclusa nell’Aula della Camera la votazione dei senatori per l’elezione del presidente della Repubblica. La seduta è adesso sospesa per 10 minuti.

Quirinale, Marcucci (Pd): “Casini può unire”

“Spero in un accordo entro giovedì. L’Italia non ha superato l’emergenza, per questo Draghi dovrebbe restare a Palazzo Chigi. Casini? È certamente una figura che ha le caratteristiche per unire“, afferma il senatore Pd Andrea Marcucci ai microfoni di Radio Radicale.

Quirinale: incontro tra Conte e Tajani

È in corso al gruppo grillino alla Camera un incontro tra il leader M5S Giuseppe Conte e il coordinatore nazionale di Forza Italia, Antonio Tajani per discutere sulla questione Presidente della Repubblica.

Quirinale: incontro tra Salvini e Meloni

Si è svolto alla Camera un incontro tra Matteo Salvini e Giorgia Meloni per fare il punto della situazione. “Più tardi, il segretario della Lega vedrà singolarmente Enrico Letta e Giuseppe Conte“, comunica l’ufficio stampa del leader della Lega.

Quirinale, Fratelli d’Italia punta su Nordio

“Fratelli d’Italia è disponibile ad allargare la rosa dei nomi di centrodestra, oltre a Nordio, anche ad altre personalità che rispondessero ai requisiti di autorevolezza, che siano rispettosi della volontà popolare e con a cuore gli interessi nazionali”. Lo scrive in una nota Fratelli d’Italia.

Quirinale, votano i senatori a vita. Assente Giorgio Napolitano

Dopo Bossi hanno votato quattro parlamentari costretti alla sedia a rotelle. Poi i senatori a vita: Giorgio Napolitano, già presidente della Repubblica era assente, come Carlo Eubbia. Presente Liliana Segre.

Quirinale: iniziata la prima votazione, il primo a votare è Umberto Bossi

Al via nell’Aula della Camera la prima votazione del Parlamento seduta comune integrato dai delegati regionali per eleggere il presidente della Repubblica. Il primo a votare è Umberto Bossi.

Oggi scheda bianca per i principali partiti

Aperte le urne per la scelta del nuovo presidente della Repubblica. Pd, M5S e Leu scelgono la scheda bianca. Stessa ipotesi per Fdi, Lega, Coraggio Italia e Forza Italia, mentre Azione e +Europa danno indicazione per Marta Cartabia.

Probabile incontro tra Salvin e Conte

Il leader della Lega, Matteo Salvini, e il presidente M5S, Giuseppe Conte, dovrebbero incontrarsi sull’elezione del presidente della Repubblica.

Arriva in ambulanza il primo Grande elettore positivo al Covid

È giunto in ambulanza il primo dei circa quindici elettori positivi o in quarantena che hanno chiesto di votare per l’elezione del presidente della Repubblica al seggio speciale drive in.

Salvini: “Lega voterà scheda bianca”

La Lega voterà scheda bianca. È l’indicazione emersa durante la riunione con Matteo Salvini in corso alla Camera. “Confermeremo di essere seri e responsabili“, ha detto il leader del Carroccio.

Alla Camera Umberto Bossi e Emma Bonino

Transatlantico alla Camera gremito in attesa dell’avvio della prima votazione sul Presidente della Repubblica. I primi a votare saranno i senatori. Arrivati tra gli altri Umberto Bossi e Emma Bonino.

Draghi incontra Salvini

ll presidente del Consiglio Mario Draghi, a quanto apprende l’Ansa, ha incontrato questa mattina il leader della Lega Matteo Salvini. Fonti di Palazzo Chigi, interpellate sul faccia a faccia, rispondono: “No comment”.

Come funziona l’Elezione del Presidente della Repubblica? Grandi elettori, voto e cosa cambia dal 4° scrutinio