Categoria: CALABRIAEDITORIALINEWSREGGIO CALABRIASPORT

Due anni dalla morte di Kobe Bryant, la Pallacanestro Viola lo ricorda con una dolce citazione: “io mi ero innamorato di te”

L’omaggio della Pallacanestro Viola alla memoria di Kobe Bryant, scomparso tragicamente 2 anni fa in un incidente in elicottero

Il 26 gennaio è una data tristemente rilevante nella memoria di tutti gli appassionati di basket. Due anni fa ci lasciava Kobe Bryant, indimenticabile campione che ha scritto la storia del basket NBA legandosi alla casacca purple & gold dei Los Angeles Lakers. Un tragico incidente in elicottero che ha scosso i cuori di tutti i suoi tifosi, dagli USA a Reggio Calabria. Ci piace pensare che il suo amore per il basket sia nato proprio in riva allo Stretto, quando papà Joe Bryant giocava per la Viola e lui lo seguiva dal vivo al palazzetto.

La Pallacanestro Viola ha voluto ricordarlo con un dolce post social nel quale ha pubblicato proprio le parole del “Mamba”: “Kobe ci ha lasciati il 26 gennaio di due anni fa e quasi non sembra possibile che sia accaduto davvero. Vogliamo immaginarti ancora tra noi Kobe, lo facciamo ricordando le tue parole: ‘caro basket, dal momento in cui ho cominciato ad arrotolare i calzini di mio padre e a lanciare immaginari tiri della vittoria nel Great Western Forum ho saputo che una cosa era reale: io mi ero innamorato di te’. Rest in peace Kobe Bean Bryant & Gianna“.