Coronavirus, i timori delle donne calabresi: “mi disseru che u virus trasi puru ru bucu i sutta, c’aiu chi mi fazzu?”. L’AUDIO esilarante

anziana di paese

Coronavirus, gli audio dei calabresi colpiti dal panico per la diffusione del Covit 19

Su WhatsApp si stanno diffondendo li audio satirici dei cittadini calabresi spaventati per la diffusione del Coronavirus. A placare un poco il panico che sta viaggiando a velocità sostenuta, ci sono tanti audio scherzosi che stanno aiutando a distogliere un pò l’attenzione e ad allentare la corda in questo momento di paura e panico. Particolarmente esilarante questo, calabrese, che merita attenzione:

Coronavirus, i calabresi si pongono qualche domanda sulla trasmissione del Covit 19 [VIDEO]


Segui StrettoWeb su Instagram

Valuta questo articolo

Rating: 3.8/5. From 15 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE