Reggina-Potenza: la Curva Sud rende omaggio a Nino Candido, il vigile eroe deceduto nell’esplosione di Alessandria [VIDEO]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

La tifoseria della Reggina ha reso omaggio a Nino Candido, vigile del fuoco 32enne che è deceduto dopo l’esplosione di Alessandria

“Il pompiere paura non ne ha, ciao Antonio eroe di questa città”. Così la curva Sud della Reggina ha voluto salutare giovane reggino di 32 anni Nino Candido, grande tifoso della Reggina deceduto ieri dopo l’esplosione di Alessandria. Un gran bel gesto prima della gara tra gli amaranto ed il Potenza valida per i sedicesimi di finale di Coppa Italia di Serie C. Cori, un mazzo di fiori consegnato dalla curva al padre ed applausi per Nino Candido, un eroe che resterà nei cuori dei suoi concittadini dopo quanto accaduto in quel di Alessandria. Momenti di commozione al Granillo.

Reggina, la curva rende omaggio al vigile-eroe Nino Candido [VIDEO]


Valuta questo articolo

Rating: 4.5/5. From 4 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE