Coronavirus, anche oggi in Calabria “0 positivi”: solo 3 casi negli ultimi 8 giorni, nuovo boom di tamponi! L’emergenza è alle spalle [DATI]

Coronavirus, il bollettino della Regione Calabria aggiornato ad oggi 28 maggio

Nessun morto, 20 guariti e nessun caso positivo su 1.325 persone sottoposte a tampone: la situazione sanitaria ed epidemiologica riferita alla pandemia di Coronavirus in Calabria è straordinariamente positiva, con appena 3 casi positivi negli ultimi 8 giorni. Eppure siamo al 28 maggio, sono passate ormai quasi due settimane anche dalle riaperture del 18 ed è confermato quanto su StrettoWeb scriviamo da tempo, e cioè che non c’è più motivo di avere paura a fronte di uno scenario che in realtà non è mai stato emergenziale ma che ormai da oltre un mese ha ampiamente messo alle spalle la fase più delicata e preoccupante. Si fanno molte polemiche e discussioni sulla “movida“, sulle “mascherine” e sugli “assembramenti” ma in realtà l’aspetto più rilevante è quello climatico e stagionale, troppo spesso ignorato, e se il virus non sta circolando, probabilmente si potrebbero anche svolgere concerti, partite ed eventi che il rischio di contagio sarebbe sostanzialmente nullo di fronte a una situazione epidemiologica molto confortante, tanto in Calabria quanto in tutte le altre realtà dall’analogo clima Mediterraneo (Sicilia, Sardegna, Malta, Grecia, Cipro, Tunisia, Algeria, Marocco, Spagna meridionale e orientale).

Il numero dei casi di Covid-19 in Calabria dall’inizio della pandemia è di 1.158 persone su 64.697 soggetti sottoposti a test. La percentuale dei positivi sui controllati è dell’1,7% ed è di gran lunga la più bassa d’Italia. In Calabria sono state sottoposte a tampone addirittura 55,8 persone per ogni positivo. E’ il dato più importante che testimonia il numero di tamponi effettuati rispetto alla reale diffusione della pandemia, ed è il numero più alto di tutt’Italia, a conferma dell’elevatissimo numero di tamponi effettuato nel territorio calabrese.

Il riepilogo Regionale calabrese aggiornato alle 17 di oggi (dati ufficiali):

  • Totale casi: 1.158
  • Morti: 96
  • Guariti: 892
  • Attualmente ammalati: 170
  • Ricoverati nei reparti: 31
  • Ricoverati in terapia intensiva: 1
  • In isolamento domiciliare: 138

I 1.158 casi della Calabria sono così suddivisi nelle 5 Province della Regione:

  • Cosenza 468 casi34 morti, 333 guariti, 2 in reparto, 99 in isolamento domiciliare.
  • Reggio Calabria 275 casi18 morti, 229 guariti, 3 in reparto, 25 in isolamento domiciliare.
  • Catanzaro 217 casi: 33 morti, 154 guariti, 25 in reparto, 1 in rianimazione, 4 in isolamento domiciliare.
  • Crotone 117 casi: 6 morti, 105 guariti, 1 in reparto, 5 in isolamento domiciliare.
  • Vibo Valentia 81 casi: 5 morti, 71 guariti, 5 in isolamento domiciliare.

Ecco il grafico con l’andamento dei nuovi casi di contagio giornaliero in Calabria:

I soggetti in quarantena volontaria sono 9.469, così distribuiti:

  • Crotone: 2.913
  • Catanzaro: 2.847
  • Reggio Calabria 1.884
  • Cosenza: 1.544
  • Vibo Valentia: 281

NoteIl totale dei casi di Catanzaro comprende soggetti provenienti da altre strutture e province che nel tempo sono stati dimessi. Si precisa che al Policlinico di Germaneto sono stati ricoverati due pazienti provenienti da altre province.  Le persone decedute vengono indicate nella provincia di provenienza e non in quella in cui è avvenuto il decesso. Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione Civile Nazionale.

Santelli: “la Calabria è No-Covid e accoglie a braccia aperte tutti i turisti dall’estero e dal Nord, l’unico rischio è che tornino ingrassati”