Reggio Calabria, revocato lo “stato di agitazione” dei Vigili Urbani dopo l’incontro in Prefettura [DETTAGLI]

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Reggio Calabria: la riunione e’ stata convocata dal prefetto Massimo Mariani, su richiesta dei rappresentanti dell’organizzazione sindacale Cisl Fp

Si e’ tenuto oggi, in Prefettura, il tentativo di conciliazione per il personale dipendente del Comando Polizia locale del Comune di Reggio Calabria. La riunione e’ stata convocata dal prefetto Massimo Mariani, su richiesta dei rappresentanti dell’organizzazione sindacale Cisl Fp che hanno proclamato lo stato di agitazione per la mancata risoluzione della problematica concernente il ripristino del funzionamento dell’impianto di climatizzazione nei locali del Comando. All’incontro erano presenti l’assessore comunale Zimbalatti, il comandante della Polizia locale ed i rappresentanti della Cisl Fp. “L’Ente – e’ scritto in una nota della Prefettura – comunica che sono state avviate tutte le procedure tecnico-amministrative finalizzate all’esecuzione degli interventi in parola e che i lavori si concluderanno, presumibilmente, entro due mesi. Il sindacato, nel prendere atto degli impegni assunti dal Comune, dichiara che il tentativo di conciliazione si e’ concluso con esito positivo e, pertanto, dispone la contestuale revoca dello stato di agitazione“.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE