Reggio Calabria: Pietrastorta sommersa dai rifiuti: protesta eclatante dei residenti, stasera nuovo blocco della strada [FOTO]

/

Reggio Calabria: i rifiuti abbandonati nel quartiere di Pietrastorta rendono l’aria irrespirabile e gli abitanti lamentano la situazione in cui sono costretti a vivere

Nella giornata di ieri i residenti del quartiere di Pietrastorta a Reggio Calabria, avevano lamentato le condizioni in cui sono costretti a vivere a causa dell’emergenza rifiuti che rende l’aria irrespirabile in tutta la zona. I residenti ieri sera sono scesi in strada e hanno protestato nella speranza che chi di competenza intervenisse per risolvere il problema. Ieri sera durante la protesta, iniziata intorno alle ore 21:15, i Carabinieri e gli operatori AVR hanno raggiunto la frazione per cercare di risolvere il problema. Anche questa sera i residenti annunciano che sono pronti a bloccare in modo più massiccio la strada finchè il tratto non verrà pulito completamente e l’aria tornerà ad essere respirabile. I residenti indignati affermano: “Pietrastorta Non era, Non è, e Non sarà MAI una discarica. Basta basta, siamo stanchi di non poter uscire nei nostri balconi senza sentire questa puzza, dell’inciviltà delle persone che gettano la spazzatura davanti ai cancelli, accanto ai cassonetti e ai lati della strada. Grazie a tutte le persone che hanno manifestato PACIFICAMENTE con noi (nella foto non sono presenti tutti), che sono scese in piazza e non guardando da dietro una tenda/telefono… Per giunta avete avuto anche il coraggio di gettare dei sacchi davanti casa ma state tranquilli che le telecamere ci sono, le targhe sono state prese e la denuncia Sarà fatta… Grazie alle autorità presenti e grazie alla gente che si è sporcata le mani per farsi sentire. Pietrastorta c’è e non mollerà mai”.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE