Categoria: 1° PIANOCALABRIAEDITORIALINEWSREGGIO CALABRIASPECIALE REGIONALI CALABRIA

Regionali Calabria: Oliverio insiste e prepara 6 liste. Sempre più concreta l’alleanza Pd-M5S

Tags: calabria elezioni regionaliRegionali calabria

Regionali Calabria: Oliverio non demorde e prepara le liste per l’assalto al secondo mandato consecutivo approfittando del caos nel Centro/Destra e della sempre più probabile alleanza tra dem e M5S che rischia di scontentare in tanti

Regionali Calabria- La ricandidatura di Mario Oliverio alla guida della Regione Calabria sembra certa. Nella riunione di oggi del Centro/Sinistra, senza il Pd, convocata dal segretario regionale del PSI, Luigi Incarnato, si tireranno le somme di mesi e mesi di trattative e tira e molla e si inizierà ad abbozzare lo schieramento che, a questo punto, sfiderà il Centro/Destra (unito? Berlusconi convincerà Salvini sul Mario Occhiuto?), la sempre più probabile alleanza Pd-M5S (riproponendo lo schema dell’Umbria), lo schieramento di Carlo Tansi e quello dell’imprenditore Giuseppe Nucera.

Regionali Calabria: Oliverio prepara 6 liste

Torna a riunirsi la coalizione di Centro/Sinistra pro Oliverio. La riunione si sta tenendo al Grand Hotel Lamezia alla presenza dello stesso presidente di Regione. Sono presenti il Partito Socialista, Diritti civili, Calabria in rete- Demokratici, Italia in comune, + Europa, Italia del Meridione, Sinistra Italiana, PDE – Italia, Orgoglio Calabria, Più Calabria-indietro non si torna, Oliverio Presidente. Per la competizione elettorale Mario Oliverio, con la regia di Luigi Incarnato, sta preparando ben 6 liste: una sicuro sarà Oliverio presidente, poi ci sarà una dei sindaci vicini al Governatore, una di giovani, una di sinistra, una socialista e probabilmente una lista di centro.

Regionali Calabria: il Pd convinto dell’alleanza con il M5S. Callipo la sintesi?

Il Pd nazionale ha deciso ormai da mesi lo strappo con Oliverio: il commissario Graziano lavora senza sosta per un’alleanza con il M5S stile Umbria. Si cerca un candidato che faccia da sintesi: Callipo potrebbe essere la soluzione più adeguata. E’ opportuno rimarcare come le resistenze da parte di alcuni strati di Dem e dei grillini è molto forte ma alla fine, sembra certo, si arriverà ad una quadra.

Regionali Calabria: Oliverio spera di vincere sfruttando la confusione nel Centro/Destra e nel Pd

Oliverio crede di poter rivincere le elezioni regionali: il governatore punta a sfruttare il caos nel Centro/Destra (Occhiuto sì, Occhiuto no) e i mal di pancia nel suo (ex?) partito e nel M5S. Non destano preoccupazione nè Carlo Tansi e nè Giuseppe Nucera.