Serie C, Reggina-Cavese 5-1: show amaranto al Granillo, Sounas e Reginaldo danno spettacolo [FOTO]

/

Reggina vittoriosa di fronte ad un Granillo gremito, contro una Cavese a dir poco asfaltata dalla squadra di mister Mimmo Toscano, prestazione d’alto profilo degli amaranto

La Reggina di Mimmo Toscano inizia a macinare gioco. Dopo la prova un po’ opaca all’esordio in Serie C contro la Virtus Francavilla, quest’oggi al Granillo si è vista ben altra prestazione contro la Cavese, di fronte ad 8100 spettatori che si sono potuti lustrare gli occhi grazie al 5-1 con il quale la truppa di Toscano si è sbarazzata dell’avversaria odierna. Gli amaranto hanno dominato in lungo ed in largo l’incontro, nonostante le assenze di Denis, Doumbia, De Rose e De Francesco, senz’altro forfait d’alto profilo. In attesa di poter utilizzare il Tanque al centro dell’attacco dunque, gli indizi giunti dall’incontro odierno sono decisamente positivi per mister Toscano, sopratutto a seguito di un primo tempo sontuoso.

La Reggina ha iniziato l’incontro con le marce alte subito ingranate, annichilendo la Cavese e non permettendole di creare gioco. Dal canto suo la compagine amaranto è andata ripetutamente vicina al gol, sino a trovare la rete del vantaggio con Corazza, servito da una torre del centrale Rossi in proiezione offensiva. Da quel momento è stato un dominio amaranto, con la squadra di Toscano capace di portarsi avanti per 3-0 grazie alle reti di Bianchi e Reginaldo, autore dell’ennesima ottima prova da quando è sbarcato a Reggio Calabria. A fine primo tempo la Cavese di Moriero ha provato a riaprire i conti, andando a segno su calcio di rigore con Di Roberto, un fuoco di paglia quello ospite, dato che nella ripresa è l’incontro è tornato ad essere un monologo amaranto. Splendido il 4-1 che ha di fatto chiuso la gara: assist di tacco di Reginaldo per Sounas che non si è fatto trovare impreparato insaccando alle spalle dell’estremo difensore Bisogno. Nel finale in rete anche Bellomo, partito inizialmente dalla panchina questa sera, entrato però col piglio giusto, sintomo della grande professionalità di questo ragazzo autore di una gran bella rete

Reggina vittoriosa, contenta per la prestazione ed anche soddisfatta per qualche risultato favorevole giunto dagli altri campi, data la frenata del tanto atteso Bari contro la Viterbese, altra nota lieta di una serata perfetta per il popolo amaranto. Adesso testa alla prossima giornata, quando al Granillo sarà ospite il Bisceglie e probabilmente al centro dell’attacco ci sarà German Denis a suonare le danze al fianco di Reginaldo.

Leggi anche -> Reggina-Cavese, le pagelle della gara: Reginaldo e Sounas il top, bene Salandria


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 4 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE