fbpx

Messina, traffico in tilt a San Filippo a causa delle lunghe code per i tamponi “drive-in”

Messina. Tra i disagi segnalati a causa delle code per accedere al servizio di tampone “drive-in” il blocco di ore degli autobus che servono i villaggi di San Filippo Inferiore e Superiore

Da lo scorso venerdì 23 ottobre, il parcheggio “verde” nelle pertinenze dello stadio San Filippo è stato destinato dall’Amministrazione cittadina ad area presso la quale consentire lo svolgimento dei tamponi per rilevare l’eventuale contagio da coronavirus in modalità tramite la modalità comunemente definita “drive-in” o “drive through”.

Oggi gli utenti segnalano lunghe code determinate dall’alto numero di utenti che necessitano di accedere al servizio, le quali hanno a loro volta determinato forti disagi per la circolazione automobilistica nelle aree limitrofe. A spiccare in particolar modo, l’arresto dei bus che servono i villaggi di San Filippo Superiore ed Inferiore, rimasti per ore bloccati nel traffico.